Utente 400XXX
Salve e buona Pasqua. Sono un ragazzo di 19 anni, ho smesso di fumare mesi fà e già ho eseguito esami che escludono ogni causa organica. Il mio problema è che stamattina mi sono rovinato la giornata, mi sveglio tutto sudato dopo un semplice sogno (non era un incubo) che dopo aver fatto colazione, mi inizia una forte nausea e voglia di vomitare, il tutto accompagnato da tachicardia, palpitazioni, respiro e stomaco pesante, nausea che va e viene, sbandamento visivo, dolore al braccio sx e alla spalla sx. Il mio pensiero è stato che io possa aver presentato un infarto vero e proprio, anche perché i sintomi dopo poche ore sono spariti, per poi ricomparire 1 ora dopo pranzo fino ad adesso. Tachicardia, sbandamenti, debolezza e nausea mi fanno pensare ad un infarto. È necessario che mi rechi al pronto soccorso o guardia medica? Aggiungo che pratico una vita sedentaria e delle volte soffro di crisi d'ansia. Spero di non disturbare anche la Domenica di Pasqua. Ringrazio per aver dedicato tempo a me anticipatamente.

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
E' circa la decima volta che lei ha questi sintomi e che ci scrive.
Quindi e' chiaro che lei non ha alcun infarto e che deve cuore l'ansia.
Eviti di intasare il pronto soccorso per delle sciocchezze.
La saluto

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 400XXX

Buonasera, la ringrazio per la risposta. Questi sintomi persistono, fino al punto che la sera si tramutano in mal di testa e tahicardia e sono costretto a prendere Oki per stare meglio. Mi ha un po' tranquillizzato il fatto che lei ha scritto "lei non ha alcun infarto" però volevo dirle se i sintomi destano preoccupazione per un cardiologo (come lei). Mi scuso il mio insistere ma vorrei avere la massima sicurezza che non si tratta del cuore.

[#3] dopo  
Utente 400XXX

Buonasera dottore, la scrivo ancora per capire se si tratta di una forma influenzale o qualcosa di serio. È da oggi dopo pranzo che accuso tachicardia, calore al volto e alle orecchie, mani fredde, fiato corto, stipsi e disturbi allo stomaco. Ogni tanto mi viene anche mal di testa! Cosa potrei fare?

[#4]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Rivolgersi al suo medico.
La saluto
cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#5] dopo  
Utente 400XXX

Salve, devo rivolgermi al mio medico perché è un problema serio? Comunque ieri sera mi mancava l'aria, e oggi mi fa male al petto. Mi aiuti

[#6]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
No, no la posso aiutare.
Lei ha bisogno di uno psichiatra .
E non intendendo fomentare le sue ossessioni non le rispondero' piu'.
La saluto

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#7] dopo  
Utente 400XXX

Salve, dottore prima di chiudere definitivamente il consulto volevo sapere se avere forti attacchi di tachicardia e palpitazioni possano farmi sentire male davvero. Perché ho il terrore di allontanarmi troppo di casa e se penso che sono costretto mi sale la paura e iniziano questi sintomi comprese extrasistole. È la cosiddetta ansia? Potrebbe darmi seri problemi al cuore? La saluto anticipatamente e la ringrazio.

[#8]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
vedi sopra.
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#9] dopo  
Utente 400XXX

Dottore la scrivo in preda ad un presumibile infarto. Sintomi: Mancanza d'aria, dolore e fastidio al petto, dolore al braccio sinistro e alla spalla, dolore alla mascella/mandibola sinistra, collo e spalle rigide, gambe rigide, senso di svenimento. Dottore chiamo il 118? La prego sto così dalle 17:30/18:00. La ringrazio

[#10] dopo  
Utente 400XXX

Dottore la prego cosa devo fare?

[#11]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
vedi sopra
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#12] dopo  
Utente 400XXX

Dottore la riscrivo perché è da stamattina che mi sveglio con una debolezza cardiaca strana, che 3 volte nella giornata mi hanno portato ad una sequenza di 3/4 extrasistole una dietro l'altra. Potrei andare in fibrillazione? La prego sono estremamente preoccupato.

[#13]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica