Utente 427XXX
Ciao mi chiamo Tania ho 24 anni. Vi scrivo per raccontarvi la mia esperienza. Non ne posso più, sono stanca di sentirmi così. Esattamente 5 mesi fa ho fumato a casa di amici e sono svenuta...questa esperienza mi ha causato una reazione neuro-vegetativa al corpo. Ho iniziato a tremare a urlare formicolio persino alla lingua ero immobile! Come se una forza più grande di me si fosse impossessata del mio corpo. Scappai al pronto soccorso, mentre i miei amici non volevano portarmi perchè dicevano non fosse nulla!!! Tutto apposto...mi dissero che era una sincope del nervo vago. Ricominciai a vivere tranquillamente...pur avendo ansia! Qualche mese dopo...di nuovoo! Ero appena uscita dalla palestra,improvvisamente mi sono sentita come una pressione al cervello e mancanza di forze...hanno chiamato l ambulanza,mi hanno controllato pressione e glicemia..tutto perfetto...!
Ricomincio a vivere...e come se non bastasse una terza volta dopo un mese!!! Questa volta ancora più forte!!! Come se la testa fosse staccata dal corpo!! Mi portano in ospedale...ed iniziano i controlli...ho fatto davvero di tutto: analisi urine sangue elettroencefalogramma, elettrocardiogramma tac cranica raggi ai polmoni...nienteeee!! Il medico diceva di andare a casa e che non avevo nemmeno un minimo di infezione!
ora io vivo malissimo...ho sintomi uassurdi...sensazione di orecchie tappate, vedo puntini colorati, mi da fastidio la luce del sole non la tollero...ho paura di andare in giro rischiando di rivivere quella sensazione! Ma soprattutto ho delle bruttissime vertigini, cosa che prima non avevo minimamente...ovviamente dopo tutti quei controlli non so più cosa fare,ma non riesco più a vivere bene ho l ansia anche di uscire di casa!!! Cosa possono essere quei sintomi?
L altro giorno in palestra mi è risuccesso: debolezza forte alle braccia e sono caduta a terra. Mi hanno mandato dallo psichiatra che mi ha detto che quella canna mi ha scatenato una reazione al cervello che va ad influenzare il nervo vago,dice xhe ho mancanza di serotonina e che quelli sono attacchi di panico! Mi ha dato come cura Ciprolex per i disturbi d ansia!
Ma io non gli credo assolutamente!!! Era una debolezza la mia FISICA! Non credo sia una cosa psicologica e mi sono chiusa in casa per paura di svenire! Vi prego aiutatemi...

[#1]  
Dr. Manlio Converti

48% attività
16% attualità
20% socialità
MUGNANO DI NAPOLI (NA)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2011
Scusi ma la psiche sarebbe roba tipo il paranormale?
No perché la psiche è alquanto attaccata al suo cervello, che poi è collegato al nervo vago.
L'unico modo di curarsi dagli attacchi di panico è farsi seguire da uno psichiatra, che in modo sembra opportuno le ha consigliato un SSRI.
D'altra parte se la medicina diventa un atto di fede....
Non ho risposte da darle, perchè evidentemente lo le ascolterebbe.
Dr. Manlio Converti

[#2] dopo  
Utente 427XXX

Salve dottore, si capisco quello che intende ma io ho fenomeni fisici: vedo chiazze di luce, fotopsia, debolezza improvvisa alle braccia sensazione di stordimento e formicolio agli arti!!! Come puó la psiche crearmi questo?? Io penso sia qualcosa di fisico anche perchè tremo internamente!!io prima di svenire ho iniziato a tremare!!! Ma gli esami dicono che non ho nulla mah!!!
Grazie

[#3]  
Dr. Manlio Converti

48% attività
16% attualità
20% socialità
MUGNANO DI NAPOLI (NA)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2011
La Psiche non è metafisica!
Non lo ripeto più!
Dr. Manlio Converti

[#4] dopo  
Utente 427XXX

Lei è una persona veramenre scortese e poco professionale! Tanti saluti

[#5]  
Dr. Manlio Converti

48% attività
16% attualità
20% socialità
MUGNANO DI NAPOLI (NA)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2011
La sua rabbia le fa venire il sangue alla testa, rosso in volto, qualche tremore e battito rinforzato, giusto?
Magari non le piace ma le emozioni sono l'interpretazione degli effetti simpatici e parasimpatici, partiti in seguito a reazioni del cervello a stimoli culturali e sociali complessi.
Senza parlare del fatto che lei vede con la sua corteccia cerebrale non con gli occhi che sono solo la telecamera sul mondo. Infatti nel sogno o immaginando ad occhi chiusi vede cose e persone come reali e reagisce fisicamente, attraverso il simpatico e parasimpatico, anche in questo caso, provando emozioni più o meno forti.
La Psiche è una funzione fisica complessa delle cellule nervose.
Ogni area del cervello, esemplificando moltissimo questa complessità, corrisponde a una parte della Psiche o al comando su parti del corpo o sue funzioni, immunologica, endocrinologica, motoria, sensoria ecc ecc e tutte interagiscono tra loro in modo complesso.
La metafisica non c'entra nulla...
Segua i consigli dello psichiatra dal vivo.
Dr. Manlio Converti

[#6] dopo  
Utente 427XXX

Si sicuramente non metto in dubbio queste cose non sono pazza!!! Ma non mi spiego come posso improvvisamente iniziare a tremare avere "come un abbassamento di pressione" improvvisa debolezza alle braccia e cadere. Semplicemente questo volevo sapere dato che per la paura sono a letto da giorni ormai.

[#7]  
Dr. Manlio Converti

48% attività
16% attualità
20% socialità
MUGNANO DI NAPOLI (NA)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2011
Perché appunto è il CERVELLO che gestisce il CORPO attraverso vari sistemi tra cui quello simpatico-parasimpatico (senza parlare dell'adrenalina prodotta dai surreni, delle endorfine, della sostanza P... l'elenco è lungo).
Dr. Manlio Converti