x

x

Ansia durante l orgasmo

Gentili dottori...volevo chiedere un consulto riguardo un evento che da un po di tempo mi infastidisce...durante o poco prima dell orgasmo mi sale l ansia e sento poco il piacere...eccitazione ne ho non ho problemi di erezione ne di eiaculazione ma ho questa ansia diciamo da prestazione anche nella masturbazione...può l ansia abbassare la soglia del piacere facendo lo calare?

P.s. ho assunto lyrica per 3 mesi circa ma ho smesso ormai da una settimana...fino a poco tempo fa non avevo di questi peoblemi
[#1]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 37.6k 897 60
Per quale motivo ha assunto lyrica.

Questo sintomo era presente anche durante il trattamento?


Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it

https://wa.me/3908251881139
https://www.instagram.com/psychiatrist72/

[#2]
dopo
Attivo dal 2008 al 2018
Ex utente
No non era presente ....forse è diventata un po una fissazione...questa cosa qua mi succede da poco tempo...e il lyrica l ho ormai scalato fino ad eliminarlo totalmente...ora non prendo più lyrica da una settimana...lei dottore attribuisce la cosa all ansia o al lyrica? Ripeto non problemi di erezione ne di eiaculazione...ma quando penso al sesso o alla masturbazione ho come un ansia che forse mi abbassa il piacere...può essere?
[#3]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 37.6k 897 60
Non ha spiegato perché assumeva il farmaco.
[#4]
dopo
Attivo dal 2008 al 2018
Ex utente
Ansia generalizzata
[#5]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 37.6k 897 60
Quindi questo può essere un sintomo dell'ansia generalizzata precedentemente presente.

L'ansia andrebbe trattata primariamente con farmaci specifici e per tempi più prolungati.
[#6]
dopo
Attivo dal 2008 al 2018
Ex utente
Dottore scusi...io ho fatto una domanda specifica...può una situazione ansiosa ridurre il piacere durante sesso o masturbazione?
[#7]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 37.6k 897 60
No ma può essere fenomeno di disturbo ansioso.

Penso di averle risposto altrettanto precisamente.
[#8]
dopo
Attivo dal 2008 al 2018
Ex utente
Continuo a non capire....io so che l ansia riduce il piacere ora lei mi dice di no...non mi è chiaro
[#9]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 37.6k 897 60
L'ansia è un sintomo indipendente a se stante non provoca le alterazioni che dice.

Qualsiasi sia la sua riduzione di piacere è legata all'ansia nella misura in cui pensa ripetutamente alla questione.
[#10]
dopo
Attivo dal 2008 al 2018
Ex utente
Può essere più chiaro dottore? Da quello che penso di aver capito su quello che mi dice...il mio pensiero legato all' ansia mi provoca cio...o sbaglio? Da quello che ho letto in giro l ansia provoca disfunzioni erettili ...o sbaglio?
[#11]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 37.6k 897 60
È il suo pensiero ansioso che lo provoca non sono disturbi funzionali
[#12]
dopo
Attivo dal 2008 al 2018
Ex utente
Quindi non è grave....ma invece riguardo il lyrica? Può aver provocato un danno come dice lei funzionale? Tenga conto che non lo assumo più da un po avendolo scalato fino a smetterlo...grazie cmq per il consulto)
[#13]
dopo
Attivo dal 2008 al 2018
Ex utente
Scusi dottore le ripeto la domanda
..può essere colpa del lyrica? Anche se non lo assumo piu

Cos'è l'ansia? Tipologie dei disturbi d'ansia, sintomi fisici, cognitivi e comportamentali, prevenzione, diagnosi e cure possibili con psicoterapia o farmaci.

Leggi tutto