Utente 396XXX
Salve dottori ..soffro del disturbo bipolare ...la mia attuale terapia é 10 mg paroxetina e 75 mg seroquel....in questi mesi ho scalato la paroxetina ero a 30 mg....ma ultimamente gli attacchi di panico sono tornati ....non so se é la cura o elementi esterni che innescano gli attacchi di panico che poi sedo al bisogno con alprazolam 0.75 12 15 gocce.....

[#1] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,

In effetti sotto 20 mg l'efficacia della paroxetina tende a non esserci. Però probabilmente il medico l'ha calata perché la giudicava troppo "eccitato", è così ?
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#2] dopo  
Utente 396XXX

Si dottore ma mi ha detto che vorrebbe cambiare lo stabilizzatore perche il seroquel agisce su dosaggi piu alti......e vuole mettere il depakin.....

[#3] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Ho capito, il ragionamento è però lo stesso.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#4] dopo  
Utente 396XXX

Il seroquel meglio prenderlo prima d andare a letto o durante il giorno ?io lo prendo 25 mg meta mattina 25 mg meta pom e 25 prima di dormire....ma durante il giorno mi seda troppo mi sento la faccia intorpidita....o prendere75 prima di dormire....la mia psichiatra dice di prenderlo durante il giorno anche se mi seda....

[#5] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Il suo psichiatra è la persona che le indica come prendere le medicine, questo spazio non offre indicazioni di questo tipo.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#6] dopo  
Utente 396XXX

Salve volevo condividere questa cosa...il mio pschiatra ha deciso di scalare il seroquel da 75 a 0 in modo graduale e mettere il depakin da 250 ad arrivare a 500 per il mio disturbo bipolare.......mi ha detto che il seroquel a dosaggi bassi come il mio ha effetto sedativo....voi dottori a riguardo cosa mi dite?

[#7] dopo  
Utente 396XXX

Spero mi rispondete.....in una cura di ansia e attacchi di panico nella cura oltre antidepressivo stabilizzatore dell umure ....l ansiolitico associato é fondamentale anche alla pscoterapia?grazie

[#8] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Lei non è in cura per attacchi di panico, ma per un disturbo bipolare, e il depakin torna con questo.
Il seroquel ha effetto sedativo a basse dosi, e a maggior ragione a dosi alte.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#9] dopo  
Utente 396XXX

Ok dottore ...in alcuni momenti mi vengono attacchi di panico...che tampono prima dell esplodere con alprazolam 0.75 con 20 gocce.....

[#10] dopo  
Utente 396XXX

Ma nel disturbo bipolare gli attacchi di panico possono venire?

[#11] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Certamente,
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#12] dopo  
Utente 396XXX

Ok.....pero la terapia é un stabilizzatore umore con depakin.....contro gli attacchi di panico non somo coperto solo al bisogno con alprazolam ...lei che dice doc

[#13] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Non è detto che si debbano curare gli aspetti ansiosi utilizzando gli stessi medicinali che si utilizzerebbero se la diagnosi fosse solo quella di panico. Questo perché possono non essere compatibili con il disturbo bipolare.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#14] dopo  
Utente 396XXX

Dottore non ho capito e mi scusi....me la puo riformulate piu semplice...grazie

[#15] dopo  
Utente 396XXX

Buonasera ultimamente si sono innescate delle paure di evitamento dove é accaduto l attacco di panico..quindi ansia...perche la mia pschiatra mi cura con il depakin che é un stabilizzatore dell umore

[#16] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Se ha un disturbo bipolare, gli antidepressivi tendono a peggiorarlo, specie a dosi piene. Ragion per cui, non è detto si possano utilizzare in funzione anti-ossessioni.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#17] dopo  
Utente 396XXX

Infatti la paroxetina e a 10 mg depakin da oggi a 500 mg......ma tutti mi dicono prendi un stabilizzatore dell umore per gli attacchi di panico?prendi un antidepressivo e un ansiolitico...c e una confusione in giro e tutti vogliono fare i medici

[#18] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Infatti non lo prende per quello, mi pare chiaro.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#19] dopo  
Utente 396XXX

Vorrei sapere ma con il
disturbo bipolare come il mio ....ansia e attacchi di panico si possono manifestare? A me vengono dottore infatti la pschiatraha introdotto 500 mg di depakin........prima prendevo 75 mg di seroquel ma mi sedava e basta non mi stabilizzava l umore infatti ansia e panico.....

[#20] dopo  
Utente 396XXX

Doc stavo aspettando un suo parere a riguardo....

[#21] dopo  
Utente 396XXX

Perche si alza o si abbassa il depakin cioe mi spiego se l umore é giu si alza il depakin o quando é troppo alto si abbassa....?

[#22] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
No. Si tiene ad un determinato valore che previene il decorso del disturbo bipolare. Si alza o si abbassa per far variare il livello dell'acido valproico e farlo stare sui valori desiderati. E' possibile che si alzi per alzare il valore e farlo funzionare meglio, specialmente quando le oscillazioni prevalenti sono di tipo agitato.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#23] dopo  
Utente 396XXX

Tipo agitazione ansia e attacchi di panico?

[#24] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
No, tipo stato misto e mania/ipomania.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#25] dopo  
Utente 396XXX

Ma l acido valproico viene introdotto in terapia anche per abbassare i livelli d ansia o no dottore?

[#26] dopo  
Utente 396XXX

Anzi riformulo la mia pschiatra mi stacurando con depakin 500mg ma ho visto che è per disturbo bipolare ma io ho ansia e attacchi di panico.....

[#27] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
"Salve dottori ..soffro del disturbo bipolare "

Questo l'inizio del suo consulto....
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#28] dopo  
Utente 396XXX

Vuole dire che mi ha gia risposto all inizio del consulto....?

[#29] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
"ho visto che è per disturbo bipolare ma io ho ansia e attacchi di panico....."

Ripeto, il consulto inizia con ""Salve dottori ..soffro del disturbo bipolare "

Vuol dire che quel che scrive non si capisce cosa voglia dire.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#30] dopo  
Utente 396XXX

La mia pschiatra dice con il disturbo bipolare puo manifestare ansia e attacchi di panico....io non me le invento.....allora chi mi cura o sta sbagliando diagnosi e terapia a questo punto..

[#31] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Appunto, quindi ha il disturbo bipolare. Non come ha detto prima che non lo ha e ha altre cose. Ha il disturbo bipolare e anche altri aspetti, quindi cosa non le torna ?
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#32] dopo  
Utente 396XXX

Non mi tornava che con il disturbo bipolare provo ansia e attacchi di panico....non voglio che la cura con depakin non c entra nulla con ansia e panico....a questo punto sono perplesso sulla mia terapia ...

[#33] dopo  
Utente 396XXX

Sabato al ristorante un altro attacco d ansia forte non panico...ma mi chiedo la terapia farmacologica potrebbe essere sbagliata?

[#34] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
La sua terapia non ha niente che non torni, è una terapia per una diagnosi che risulta. Non è detto che il medico ritenga di mettere una classica terapia antipanico, perché potrebbe essere in conflitto con quella per il disturbo bipolare.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#35] dopo  
Utente 396XXX

Farmaci antipanico benzodiazepina e antidepressivi ?

[#36] dopo  
Utente 396XXX

Ieri sera la mia pschiatra mi ha detto di alzare la paroxetina da 10 mg a 20 mg per misura antipanico e in emergenza alprazolam ...volevo chiedere non é che va in conflitto con i 500 mg di depakin ?grazie

[#37] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
I classici farmaci antipanico sono antidepressivi. Appunto potrebbe andarci, dipende dalla forma di disturbo bipolare che ha, il suo medico non credo abbia problemi a fare questi ragionamenti.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#38] dopo  
Utente 396XXX

Dottore capisco il suo ragionamento era per sentire altri specialisti competenti come lei....grazie....

[#39] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Capisco, ma in questo caso appunto non vedo mosse strane in questa terapia, semplicemente il tentativo di far andar d'accordo se possibile una cura antipanico e una per il disturbo bipolare, non è così semplice.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#40] dopo  
Utente 396XXX

Lei é d accordo con questa terapia? Cambierebbe qualcosa nn dica ne dosaggi o medicinali so che non si puo......

[#41] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Appunto, ma non ha senso dire se sono d'accordo, le sto semplicemente dicendo che non ha niente di strano, non posso essere d'accordo su un caso che non conosco.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#42] dopo  
Utente 396XXX

Ok doc....per ora ho messo 15 di paroxetina e 500 depakin in casi emergenza alprazolam 20 gocce ...dai l aggiorno nei prossimi giorni.........

[#43] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Come "ho messo" ? Ha detto che il suo medico le ha detto di aumentare a 20 mg..
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#44] dopo  
Utente 396XXX

Comunque ho letto sul forum che 10 mg di paroxetina é come non prenderla....ormai sará da 3 mesi che sono a 10 mg......

[#45] dopo  
Utente 396XXX

15 mg me l ha detto la mia pschiatra poi vediamo nei prossimi giorni

[#46] dopo  
Utente 396XXX

Spezzare la paroxetina é sbagliato?

[#47] dopo  
Utente 396XXX

Oggi é il 4 giorno che abbiamo introdotto 5 mg di paroxetina in piu e mi sento un po meglio......a questo punto vorrei chiedere il ruolo del depakin ok disturbo bipolare....ma se ho appena introdotto paroxetina e sembra meglio...non capisco il ruolo del depakin che é 2 settimane che lo prendo......dottore é solo comfronto fra specialisti

[#48] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Sinceramente non capisco il senso delle domande. Cosa vuol dire qual'è il ruolo del depakin ok disturbo bipolare ? Se "ok disturbo bipolare" allora il ruolo del depakin quale dovrebbe essere al di là di questo ?

Se ha appena introdotto la paroxetina e sta meglio dopo 4 giorni non significa niente. Non è con questa tempistica che si valuta l'effetto della paroxetina.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#49] dopo  
Utente 396XXX

Ok dottore credevo che in futuro avrei bisogno solo della paroxetina e non depakin........è solo per capire......

[#50] dopo  
Utente 396XXX

Salve doc la pschiatra mi ha introdotto 0.50 di alprazolam compressa fin quando la paroxetina inizia fare effetto......poi scalarlo.....mi ha detto no al bisogno ansiolitico se no creo un attaccamento ...cioe quando ho l ansia lo prendo......

[#51] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Ma se la diagnosi prevede un farmaco tipo il depakin, perché aver bisogno solo di uno e non di tutti e due, e se solo di uno, perché non solo del depakin ? Non capisco il fondamento di questo pensiero. Potrebbe anche essere, ma non capisco però ora per quale motivo fa queste previsioni.

La prescrizione dello xanax mi pare sensata.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#52] dopo  
Utente 396XXX

Dottere se ho bisogno 0.50 di alprazolam ratiopharm per abbassare ansia perche da solo non ce l ha faccio puo darsi che la terapia attuale é dosi minori al mio distrurbo?

[#53] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
In generale il ricorso alle terapie al bisogno, se frequente, indica che il disturbo non è in equilibrio stabile.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#54] dopo  
Utente 396XXX

Ok sono 6 giorni che abbiamo introdotto 5 mg in piu di paroxetina 15mg totali é ancora presto per definire se é stabile? Oggi ho avuto bisogno 0.50 di alprazolam ratiopharm....so per la terpia efficace di paroxetina parte da 20 mg..grazie dottore

[#55] dopo  
Utente 396XXX

Salve doc oggi ho assunto 2 pastiglie da 0.50 alprazolam ratiopharm la mia pschiatra mi ha detto di alzare la paroxetina a 20 mg e lasciare 500 mg di depakin da rivedere come risponde il mio corpo....

[#56] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Non pone nessuna domanda. Non serve aggiornare semplicemente su ogni variazione, diventa un discorso privo di senso. Segua il suo medico.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#57] dopo  
Utente 396XXX

Perche molte persone non hanno ansia e altre si vuole dire che noi abbiamo il cervello difettoso?e abbiamo bisogno della chimica per equilbrare il tutto....?

[#58] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Non capisco sinceramente il senso della domanda. Perché alcune persone prendono la polmonite e altre no ? E' questione di chimica ? Non so, di cosa siamo fatti in generale ?
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#59] dopo  
Utente 396XXX

La mia domanda é perche alcune persone hanno gli attacchi di panico e altre no.....questioni ambientali tristezza perdita di qualche caro ecc ecc o solo perche il cervello e l amigdala prende il sopravvento....le faccio questa domanda perche fin da piccolo ho sempre avuto problemi con l ansia e mai affrontato il problema

[#60] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
"questioni ambientali tristezza perdita di qualche caro ecc ecc o solo perche il cervello e l amigdala prende il sopravvento.."

Ma perché contrappone le sue cose ? Cioè se il fattore sia esterno o interno, che poi anche lì non è che ci sia una distinzione così possibile, alla fine il meccanismo passa sempre comunque dal cervello.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#61] dopo  
Utente 396XXX

Ok dottore ..diciamo che uno fatto in una maniera e puo farci nulla contro la sua genetica solo intervenire con medicinali e psicoterapia sempre se il disagio lo costringe a fare una di qualita pari a 0

[#62] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Questo vale per qualsiasi disturbo, dal raffreddore in su
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#63] dopo  
Utente 396XXX

Perche la mia psichiatra ha cercato sempre di tirarmi via la paroxetina e introdurre seroquel prima e depakin ora con scarsi effetti.... depakin non lo so ancora.......quando rimettiamo la paroxetina sembra meglio.....

[#64] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Questo lo abbiamo già detto prima, però.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#65] dopo  
Utente 396XXX

Mi scusi dottore ho riletto gli altri post ma non lo vedo ...puo fare questa eccezzione e rinfrescarmi la memoria che non hi piu ormai.....grazie

[#66] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Sta ripetendo a vuoto dei ragionamenti su una cosa che non ha capito. Ha due disturbi e due medicinali, uno per ciascuno, che non è sempre facile combinare. Tutto qui.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#67] dopo  
Utente 396XXX

Ok....si ricordi che siamo persone......e a volte ripetiamo le stesse cose per sicurezza e conforto da qualcuno specializzato in questi disagi.......a volte i vostri termini un po freddi e distaccati ci rimaniamo un po male.....comunque grazie per i suoi interventi on line ......

[#68] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Certo, proprio per questo scelgo le risposte da dare, perché siete persone, con alcuni specifici problemi. Non macchinette che fanno domande e a cui si risponderebbe alla lettera come se non ci importasse nulla del senso e della fonte delle domande.

No, non è per questione di sicurezza che si verificano questo tipo di domande, ma per la natura del disturbo, ed è una cosa molto diversa per la natura che ha e il modo in cui si gestisce.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#69] dopo  
Utente 396XXX

Grazie dottore....

[#70] dopo  
Utente 396XXX

Dottore nei post precedenti mi ha scritto che se deve ricorrere agli ansiolitici é perche la cura non é stabile perche la terapia potrebbe essere sbagliata o i dosaggi bassi?

[#71] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Di solito sì, nelle terapie per vari disturbi, il fatto che si debba ricorrere spesso, o abitualmente, agli ansiolitici, significa che la cura (quando possibile) deve essere migliorata o in dose o in tipo di farmaco, per cercare un'efficacia maggiore. O, in alternativa, a volte le cose migliorano procedendo ad un graduale disimpegno dagli ansiolitici, per chi li assume in maniera regolare.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#72] dopo  
Utente 396XXX

Salve dottore oggi ho cambiato pschiatra per confronto terapia secondo lui é un disturbo bipolare 2 ma non é ancora convinto secondo lui sono crisi d ansia... la terapia é sempre 20 mg paroxetina 500 di depakin e mi ha messo il domar pinazepam al posto dell alprazolam...se non andasse cosi alzerebbe il depakin a 1000 ma questo fra un paio di settimane.....il pinazepam dai 5 ai 10 mg al giorno

[#73] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Come non è ancora convinto ? La terapia c'è....
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#74] dopo  
Utente 396XXX

Non ero convinto nella terapia dottore avevo troppa ansia durante il giorno....forse cambia alprazolam dal pinazepam in fase di emitivitá é piu a lungo termine

[#75] dopo  
Utente 396XXX

Mi scusi era una domanda se é lunga durata di emitivita rispetto all aprazolam

[#76] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Se è per questo esiste anche l'alprazolam a rilascio prolungato, se serve cambiare durata d'azione
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#77] dopo  
Utente 396XXX

Secondo lei se puo rispondere quando puo servire una benzodiazepina a lunga durata d azione e da meno effetti collaterali di una a breve?grazie

[#78] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
No, se dura di più, gli effetti durano di più, se ci sono. Serve se si vuole coprire i sintomi per più tempo. Ma stiamo parlando di una persona che già è assuefatta alle benzodiazepine, ad una certa dose, quindi a seconda del tipo di sostituzione che si fa, tutto ciò può significare semplicemente un nulla di fatto.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#79] dopo  
Utente 396XXX

Dottore 5mg di domar pinazepam si puo quantificare quante gocce sono di alprazolam?per un confronto

[#80] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
In generale quando la dose unitaria è maggiore in mg, significa che il farmaco è meno potente a parità di mg. Non sempre esistono però dei raffronti sui singoli usi, perché ci sono altre proprietà che distinguono le benzodiazepine. Per esempio se è più rapido l'assorbimento ne basta di meno per ottenere lo stesso effetto etc.
Il pinazepam ha un profilo con effetto rapido e poi un effetto meno intenso ma duraturo, che ha la parte ansiolitica prevalente su quella sedativa.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#81] dopo  
Utente 396XXX

Faccio un esempio 5mg di pinazepam é uguale a 0.50 di xanax?grazie

[#82] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Questo varia a seconda del grado di tolleranza che già si presenta alle benzodiazepine. Non per tutti i composti si conoscono le equivalenze tra una e l'altra, per esempio ci sono tabelle come queste http://www.promedgalileo.org/memo/equivbz.htm

che non le comprendono tutte. Inoltre, varia il tipo di effetto terapeutico che si considera, e il fatto che gli effetti rapidi possono essere maggiori anche se la potenza può essere minore.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#83] dopo  
Utente 396XXX

Visto la tabella ma il pinazepam non c e sara con un altro nome?prazene?

[#84] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Non c'è. Era per farle un esempio di cosa significa un'equivalenza, ma non per tutti è stata accertata questa equivalenza.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it