x

x

Riduzione benzodiazepina

stavo prendendo prazene da 11 mesi ....dose giornaliera di 20 mg ....mezza pastiglia da 10 mg alla mattina e pomeriggio e una alla sera.... x problemi di ansia....poi mi sono rivolta ad uno psichiatra chiedendo di poter sospendere in quanto ho capito che benzodiazepina non cura e crea dipendeza forte......così ho iniziato a scalare prazene e mi ha introdotto trittico ....subito dose bassa 25 mg 3 volte al giorno....e da un paio di giorni 25 +25+75 alla sera....
lo scalaggio è avvenuto in 15 GG circa e adesso da tre giorni sono senza prazene.....
solo che da ieri è ricomparsa ansia forte nonostante trittico e ho iniziato a dormire poco....
che si possa trattare di crisi di astinenza da prazene....se così fosse di solito quanto dura? perché faccio fatica a non riprenderlo
quanto possono durare i sintomi da astinenza? qualche giorno o ci vuole più tempo?
[#1]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 38.1k 913 63
La dose di trittico attuale non è ancora pienamente terapeutica e lo scalaggio è avvenuto velocemente.

Dovrebbe attendere qualche giorno perché la situazione si possa stabilizzare e poi farla rivalutare.

Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it

https://wa.me/3908251881139
https://www.instagram.com/psychiatrist72/

[#2]
dopo
Utente
Utente
grazie,
lei consiglierebbe la reintroduzione del prazene? cosa che io però vorrei tanto evitare..... di solito con uno scalaggio così breve i sintomi da astinenza durano a lungo? perché potrei portare pazienza e aspettare se si trattasse di un breve periodo di alcuni giorni e poi iniziassero. diminuire i sintomi
[#3]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 38.1k 913 63
Io non consiglio nulla in quanto non l'ho visitata direttamente.