x

x

Vivo però di un po' d'ansia

Salve dr, ho 27 anni senza presunti problemi di salute. Vivo però di un po' d'ansia . Proprio per questo effettuo il Training Autogeno, mi capita delle volte dopo gli esercizi del T.A di avvertire cefalea nella zona della fronte . Ho letto sul vostro articolo di medicitalia sul T.A che con gli esercizi c'è "la costrizione dei vasi sanguigni interessati nello scatenamento delle cefalee vasomotorie" Volevo chiederle appunto questo eventuale sintomo è solo transitorio Per via dell'esercizio?? oppure c'è il rischio che possano nascere mal di testa cronici o altri tipi di cefalea per via del T.A ? La ringrazio per la sua attenzione . Saluti
[#1]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 39.8k 927 271
Gentile utente,

Direi che l'attenzione al corpo è presente, per cui dipende da quale dovesse l'obiettivo di questo tip di intervento, su quale forma di ansia, ma preoccupazioni come queste sono abbastanza caratteristiche di stati ansiosi.

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Libri: https://www.amazon.it/s?k=matteo+pacini&__mk_it_IT=%C3%85M%C3%85%C5%BD%C3%95%C3%91&ref

[#2]
dopo
Attivo dal 2018 al 2018
Ex utente
Buonasera dr. Si ho degli Stati ansiosi con qualche fobia tipo ho disagi nel stare in macchina da passeggero . Per questo mi sono interessato al T.A . Siccome da diversi giorni ho una costante cefalea frontale e qualche capogiro cosa che così a lungo non mi era mai capitato . Mi chiedevo.. può essere stato per via del training autogeno? . Se lei mi esclude questa ipotesi , credo sia una cefalea per lo stato ansioso. La ringrazio della sua attenzione
[#3]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 39.8k 927 271
Io sinceramente mi farei indicare una cura per questo stato ansioso. Se l'obiettivo dovesse essere ridurre la preoccupazione per il corpo, mi pare che qui ci sia sempre.
[#4]
dopo
Attivo dal 2018 al 2018
Ex utente
Si dr.. lei ha ragione dovrei migliorere i pensieri che ho. che mi danno previsioni di paura è preoccupazione . Parte tutto dai pensieri. Di solito si può migliorare ?
[#5]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 39.8k 927 271
Lei lo sta già curando, queste domande sono sempre espressione della preoccupazione generale, applicabile a qualsiasi cosa, da che giorno è oggi a che giorno sarà domani...
[#6]
dopo
Attivo dal 2018 al 2018
Ex utente
Mi perdoni dr, ma in che modo sto già curando ?
[#7]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 39.8k 927 271
Mi scusi, intendevo non che si sta curando, ma che ho già indicato che vada a farsi visitare e curare.

Cos'è l'ansia? Tipologie dei disturbi d'ansia, sintomi fisici, cognitivi e comportamentali, prevenzione, diagnosi e cure possibili con psicoterapia o farmaci.

Leggi tutto