Utente 494XXX
Buonasera dottori,

Sono una ragazza di 19 anni da un anno in cura da una psichiatra per un disturbo ossessivo compulsivo.
Il tutto è cominciato un anno fa, quando una notte in preda al panico tutto mi sembrò irreale e da lì cominciai a pensare che il mondo intorno a me non esistesse.
In realtà le ossessioni le ho da quando ero bambina, contavo le mattonelle in cui camminavo, dovevo toccare le cose 3 volte e contare nella mia mente fino a 5.
Adesso sono in cura con la sertralina 50 mg, appunto come dicevo da un anno.
Oggi però ho avuto una forte ansia e vedendo una signora per strada ho cominciato a pensare:”e se la vedessi solo io? E se adesso inizierà a perseguitarmi?” Tanto che dopo cena sono tornata a vedere se quella signora ci fosse ancora.
Inoltre quando sono in strada ho sempre paura che la gente mi guardi e che mi giudichi come pazza o strana e molto spesso mi giro per vedere se mi stanno guardando.
Potrei essere schizofrenica? Ho tanta paura che il mio doc possa diventare psicosi

[#1] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,

D'accordo, questo il contenuto attuale del doc, riferito al doc stesso. Ma lo sta curando il doc ?
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#2] dopo  
Utente 494XXX

Scusi dottore, non ho ben capito la sua risposta.
Sto prendendo la sertralina per il DOC, 50mg
Non ho possibilità economica di fare psicoterapia.

[#3] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
La sertralina come farmaco è corretta, ma è sottodosata, a meno che non sia una dose iniziale.
Le dosi efficaci nel doc sono maggiori, per cui direi che questo è il punto principale.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it