Utente 494XXX
Salve gentili dottori sono in cura da tre anni per un disturbo d'ansia in disturbo della personalità la mia terapia e la seguente daparox 20mg abilify 10mg e trittico contramid 150mg questi farmaci hanno fatto effetto fin da subito mi sono subito sentito meglio l unica cosa è che sono aumentato di 23kg e ho sempre molto sonno ora lo specialista vuole togliermi il trittico contramid scalandomelo a 75 mg e poi passare al trittico 50rp e poi a 25mg volevo chiedervi è corretto la riduzione del farmaco inoltre è possibile il passaggio da trittico contramid al trittico RP nn ci sono interazioni tra di loro...è un altra cosa l abilify il mio specialista dice nn fa ingrassare e corretto?

[#1] dopo  
Dr. Paolo Carbonetti

28% attività
20% attualità
16% socialità
VITERBO (VT)
TERNI (TR)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
La scaletta predisposta dal suo medico per la sospensione del Trittico è corretta.
Se lei ha avuto un incremento ponderale maggiore del 20% \i colpevoli son o la paroxetina ,o l'aripiprazolo, o entrambi. Il Trittico è innocente.
Dr. Paolo Carbonetti
Specialista in Psichiatra
Specialista in Psichiatria Forense
Viterbo-Terni-

[#2] dopo  
Utente 494XXX

Grazie x la risposta cordiali saluti