Utente 494XXX
Salve sono Giuseppe.
Dal mese di ottobre 2017 prendo mezza compressa di antidepressivo Anafranil 75mg.
Da allora ho iniziato ad avere effetti collaterali molto fastidiosi come prurito molto intenso che mi impedisce di portare avanti cio' che faccio nel momento in cui esso si presenta, sudorazione eccessiva fuori dal normale che diventa un problema imbarazzante soprattutto quando sono fuori o mi trovo con altre persone.
Pur sudando cosi tanto e adrenando di piu' il farmaco mi porta molta ritensione idrica e anche un aumento dell'appetito e sono aumentato molto di peso.
Il dottore mi ha detto di sopportare e nient'altro.
Qualcuno potrebbe offrirmi un consiglio su cosa fare in merito?
Ringranzio anticipatamente
Un cordiale saluto

[#1] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Se gli effetti collaterali sono effettivamente non sopportabili, la terapia va rivista ed utilizzato un altro farmaco appropriato per la sua diagnosi per ridurre tali effetti.

Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it

[#2] dopo  
Utente 494XXX

La ringrazio per la sua opinione...
Ma non esiste un rimedio per questi effetti collaterali?
Almeno per il sudore... onde evitare di cambiare la terapia...
Me li hanno fatti provare tutti gli psicofarmaci, tra antidepressivi, stabilizzatori dell'umore o antipsicotici e barbiturici, sottoponendomi a continui cambi di terapia per quasi 10 anni e nessuno ha dato un effetto abbastanza soddisfacente... (tutt'altro)
E le assicuro che non e' facile come sembra affrontare cambi di terapia...