Calo ponderale dovuto a stress?

Save gentili dottori,
Vi scrivo per sottoporvi la seguente questione.
Sono alto 174cm e il mio peso è sempre oscillato intorno ai 62/63 kg, talvolta anche 60.
L’ultima volta che mi sono pesato, a Dicembre(esattamente la sera del 25, dopo del pranzo) , ero poco meno di 63. Ieri mattina mi sono ripesato casualmente dopo mesi e risultavo 58.
C’è la dire che da Ottobre la mia vita ha subito delle modificazioni...da ottobre stesso ho iniziato una convivenza... ho iniziato la sera a mangiare in maniera meno abbondante e ho diminuito leggermente l’apporto di carne. Lo stress però è aumentato.
Mi chiedevo, possono essere stati questi fattori a determinare la perdita di ben 5kg?
Per completezza devo dire che ho conservato un normale appetito e che soffro della sindrome del colon irritabile, con molto meteorismo(sin da quando ero adolescente).
Oltre alla perdita di peso in questo lasso di tempo non ho altri sintomi però , se non qualche afte in bocca che si presenta sporadicamente impiegando anche una decina di giorni a guarire.
Grazie della disponibilità
Cordiali saluti
[#1]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 35,3k 861 226
E' dimagrito mangiando di meno, fin qui non vedo anomalie.
Esattamente di cosa è proeccupato, dello stresso o del peso ?

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio