Utente 498XXX
Salve sono un ragazzo di 18 anni.
Inizio subito con il dire che passo molto tempo davanti al cellulare o computer e soprattutto la notte il quale sto sveglio fino alle 1:30 di notte a giocare e a stare sui social network.
Tralasciando questo da come avrete letto dal titolo mi sembra di fare sogni reali ma non realizzo subito ovvero la mattina mi sveglio "normalmente" ma durante la giornata mi chiedo se una certa cosa l'ho detta/fatta realmente e mentre sto per addormentarmi qualche volta sento delle voci.
Oltre a questo problema ho notato qualcosa di strano nei miei movimenti li sento come leggermente confusi e mi sento asperger o autistico.
Grazie per l'attenzione e spero di ricevere una risposta.
Un'ultima cosa.... Un mese fa ho fatto una risonanza magnetica ed è risultato negativa. (già da lì notavo dei leggeri disturbi).

[#1] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Potrebbe darsi che si stia fissando sul controllare gli elementi del suo comportamento, inclusi quelli normali e che tutti presentano, e debba per forza trovargli un nome patologico.
Non lo faccia, si confonde solo le idee.
I fenomeni allucinatori al risveglio e all'addormentamento sono comuni, così come i movimenti involontari tipo scosse o scuotimenti.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it