Utente 236XXX
Salve dottori.
Sarò molto sintetico.
Sto seguendo una terapia con sertralina : zoloft.
Ho fatto per 6gg induzione farmaco con mezza compressa ed è 5 gg che prendo l intera pastiglia.
Pensavo di avvertire meno effetti collaterali essendo comunque 11 gg in totale che assumo la pastiglia.
Invece ancora , quando più, quando meno , ho nausea,alterato senso di fame , stomaco che brucia,la mattina faccio fatica ad alzarmi, e sensazione di sbandamento.
Posso sopportarlo, ma chiedo se è ancora nella norma che gli effetti collaterali non siano rientrati... Se così fosse , qual è il limite massimo entro il quale dovrebbero quantomeno sparire gli effetti collaterali ?
Grazie mille, attendo vs gentile riscontro

[#1] dopo  
Dr. Paolo Carbonetti

28% attività
20% attualità
16% socialità
VITERBO (VT)
TERNI (TR)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Lo Zoloft, così come altri farmaci della stessa categoria, può dare nausea, che in genere scompare entro 1-2 settimane. Sugli altri sintomi non posso pronunciarmi, non conoscendo il suo quadro clinico. Penso che sia suo diritto chiedere ragguagli al suo specialista, e dovere di questi risponderle.
Auguri.
Dr. Paolo Carbonetti
Specialista in Psichiatra
Specialista in Psichiatria Forense
Viterbo-Terni-

[#2] dopo  
Utente 236XXX

Grazie.
Ora le faccio una domanda difficile.
Come mai se prendo , anche solo 10/12 gocce di xanax mi sento meglio,e mi passa la nausea?