Utente 501XXX
Buongiorno;
A causa di attacchi di panico e ansia il medico di base mi ha prescritto una cura a base di xanax 0,25 e zoloft 0,5 un CP per tipo la mattina. Attualmente a distanza di 5-6 mesi la situazione è migliorata. Inizialmente andava meglio ma diciamo che in linea di massima riesco abbastanza a controllare le mie crisi.
Ora vorrei capire come interrompere nel modo migliore la cura. Il mio problema è che purtroppo il mio medico curante è da qualche mese mancato. Sono un po' spaesato e non so come agire. Potreste aiutarmi? Sono stanco di prendere ogni giorno pastiglie su pastiglie. Considerando anche che prendo esomeprazolo 20mg ogni giorno continuativamente da almeno 4-5anni.

Grazie

[#1] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Deve fare riferimento ad uno specialista dal vivo che valuterà l’opoortunità di sospensione.

Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it

[#2] dopo  
Utente 501XXX

Scusi l'ignoranza ma qual'e lo specialista a cui dovrei riferirmi? Sa darmi qualche dritta in zona Monza?

[#3] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Lo specialista di riferimento è lo psichiatra
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it