Utente 605XXX
Gentili Dottori,
Sono un paziente psichiatrico in cur da anni per depressione e disturbo ossessivo-compulsivo. Attualmente assumo una compressa da 75 di anafranil e due compresse da 50 di fluvoxamina al giorno. Al beneficio, innegabile, della terapia medica ha fatto però seguito un aumento ponederale di circa 8-9 kg. Attualmente sto cercando di arginare questa situazione con una dieta prescritta da un nutrizionista e con intensa attività fisica in palestra (3 volte a settimana). La mia domanda concerne quanto letto su internet circa le cause dell'aumento ponderale durante una terapia come la mia, ossia il fatto che questi farmaci generano il blocco dei recettori H1 e favoriscono l'accumulo di adiposi. Cosa significa di preciso? Forse significa che nonostante la dieta e l'attività fisica sarò comunque impossibilitato a perdere peso? Sia il nutrizionista che l'allenatore mi hanno detto che gli effetti della dieta e dell'esercizio fisico sul peso si dovrebbero vedere non prima di due mesi. Io ho iniziato questo nuovo regime salutare da solo 2 mesi, ma mi sto preoccupando circa l'efficacia dei miei sforzi. Non sarà tutto vano? Non sarà che quando si assumono questi faramaci non c'è modo di dimagrire?
Un cordiale saluto.

[#1] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,

In generale significa che aumenta l'appetito. L'attività fisica basta che sia "normale" per il nostro stile di vita, e si aumenta di peso.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#2] dopo  
Utente 605XXX

Quindi mi sta dicendo che con una dieta appropriata e attività fisica si può dimagrire anche assumendo ssri?

[#3] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Innanzitutto non tutti aumentano di peso assumendo ssri.
Non con tutti gli ssri vi è ugualmente questa tendenza.
Si sottovaluta il fatto che la dieta di base di una persona con stile di vita sedentario può indurre aumento di peso non solo in base alla stima calorica secca o alla sensazione di mangiare "normale", che è poco affidabile.
L'appetito è una funzione come le altre, per cui si è aumentato non è così automatico "dare una dieta appropriata".
Comunque è vero che sia con una dieta che con un esercizio fisico il fatto di ottenere rapidi dimagrimenti non è né affidabile né sicuro come metodo, mentre risultati lenti e graduali, che iniziano dopo un po', hanno più senso, poiché significa che sono più sostenibili, e non confondono la massa grassa con quella magra, cioè il "peso" con l'adipe.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it