Utente 425XXX
Gentili dottori come già da altri miei post ho spiegato di usare xanax in queste dosi:8 gocce mattina, 7 pranzo e tre sera. Attendo di risolvere altri problemi di salute per rivolgermi ad un medico che curi veramente la mia ansia perché dopo otto anni ho capito che lo xanax non mi aiuterà mai. Ma purtroppo per accettare un altro farmaco bisogna essere pronti. Vorrei porvi una domanda su una questione che non mi fa prendere il farmaco in maniera serena e cioè avendolo preso da tanto tempo anche se in queste dosi che vi ho appena detto, può aver compromesso le mie capacità cognitive? E quindi il senso di confusione che ho spesso può essere dovuto al farmaco? Grazie per i consigli sempre ben accetti che mi darete.

[#1]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gran parte degli effetti del farmaco si sono esauriti dopo le prime settimane di assunzione, essendo poi la dose in sé bassa.
Detto questo, "senso di confusione" inteso così in maniera generica non è chiaro come termine, ed è un termine spesso utilizzato da chi ha disturbi d'ansia.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#2] dopo  
Utente 425XXX

Grazie molte dottore per la risposta.