Utente cancellato
Salve...
Vorrei un parare dal portale di psichiatria per una situazione straziente che mi interessa è colpisce personalmente....
Ho paura di essere lesbica...
Questa paura mi è sorta in seguito ad un non raggiungimento di orgasmo con il mio moroso,e da lì il panico. Da quel momento è iniziata la mia agonia, pensieri su pensieri, guardare di continuo le ragazze per vedere se mi eccitassero o meno, farmi immagini mentali, credere che ogni cosa sia legata al fatto di essere lesbica e prenderlo come motivo di tradimento nei confronti del mio ragazzo e quando sono con lui spesso queste pare prendono il sopravvento... ne ho parlato con un sacco di amiche e loto tutte mi dicano che tutto è frutto di niente, poiché non c'è una base specifica su cui affermare tale considerazione,inizialmente guardavo i video per vedere se mi eccitassi,e una volta ho raggiunto l'orgasmo e poi mi sono messa a piangere perché ero in preda dall'ansia.. durante questi mesi ho sviluppato anche altri pensieri quali pensade diavere il demonio, pensare di avere un sacco di malattie, di non amare più il mio ragazzo...
Riguardando il mio passato, ho pensato anche che quando avevo 15/16 anni anche 17 mi era capitato di visionare porno lesbo e di essermi masturbato raggiungendo l'orgasmo,a quell'età non me ne ero mai fatta un problema ma ora credo che questi episodi siano solo la conferma della mia omosessualità e che non lo voglio ammettere a me stessa per paura degli altri. Non sono mai stata con una donna,ho baciato ancora le mie amiche in passato ma non mi hanno mai dato nessuna sensazione..
Una volta ero in vacanza e avevo accanto una mia amica e mi sono masturbato pensando a lei.. Anche questo credo sia frutto della mia omosessualità...
Sono stremata,sempre con l'ansia,sono semore stata una che andava con i ragazzi, sempre stata benissimo e ora pare che mi siano indifferenti e gli impulsi di baciare o fare determinate cose siano per le donne...
Secondo voi le mie esperienze passate sono perché sono lesbica? Aiuto,vi prego... aiuto
Ero stata da una psicoterapeuta e mi aveva detto che è ansia,poi ho smesso..
Vi prego aiutatemi.. grazie mille

[#1]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Sarebbe utile che faccia valutare la situazione da uno specialista in psichiatrica che possa stabilire un trattamento adeguato ai sintomi che sta lamentando ed una valutazione rispetto alle tematiche che riporta.

Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
https://wa.me/3908251881139

[#2] dopo  
549430

dal 2019
Ma lei crede che sia vero o che sia tutto frutto di un'ossessione che porto avanti?
Altra domanda... pensa che le esperienze adolescenziali anche se non dirette siano veritiere?
Grazie mille...