Gabapentin

gentili dottori sono di nuovo a chiedervi un vostro prezioso consulto.. assumo da anni anafranil 75mg zyprexa 5mg e poi ho dovuto aggiungere 13 gocce di rivotril per una ansia ingestibile che mi è uscita fuori,,purtroppo dopo circa due anni con 13 gocce di rivotril mi sono assuefatto con bisogno di aumentare il dosaggio ..il mio psichiatra ha detto che non se ne parla di aumentare il rivotril e mi ha prescritto gabapentin neurontin iniziando con 300mg al giorno.. avrei due domande. la prima è se secondo voi il gabapentin puo essere un valido sostituto del rivotril per il problema ansioso.. e seconda domanda,, visto che in passato ho provato il lyrica con cui sono stato molto male ed lho sospeso è probabile che starò male anche con gabapentin visto che mi hanno detto che sono simili???? grazie anticipatamente
[#1]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 43.1k 979 248
Gentile utente,

Sono teoricamente simili il gapapentin e il pregabalin, ma la tollerabilità è diversa. Non capisco però perché il fatto di aumentare il rivotril si considerato escluso.

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Libri: https://www.amazon.it/s?k=matteo+pacini

[#2]
dopo
Utente
Utente
grazie per la celere risposta,, il mio psichiatra vuole eliminare il rivotril perche lo assumo gia da 2 anni e mi sta dando assuefazione con il bisogno di aumentare il dosaggio e quindi lui dice che non è consigliabile continuare ad aumentare i dosaggi rivotril all infinito
[#3]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 43.1k 979 248
Il rivotril l'assuefazione la dà, in maniera parziale, non certo dopo 2 anni, ben prima. I dosaggi infatti non ha senso aumentarli all'infinito, ma questo non significa che non abbia senso aumentarli mai.