Utente 511XXX
Come mai chi assume piu farmaci ansiolitici antidepressivi e' rovinato fisicamente con aumento del peso gonfiore del volto ecc ecc ? io li vedo al cps di zona si vede subito uno in cura io per esempio per un insonnia ingravescente prendo 5 farmaci e da 76 kg sono arrivato a pesare 100 kg

[#1]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Dal discorso che fa, a parte che non è generalizzabile, potrebbe venirmi in mente una classe di farmaci, non certo antidepressivi e ansiolitici però.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#2] dopo  
Utente 511XXX

gli antipsicotici ?

[#3]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Parlando di cps, di farmaci che fanno ingrassare e danno effetti visibili, dovendo proprio selezionare una categoria, penserei a quelli.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#4] dopo  
Utente 511XXX

se fosse vero bisognerebbe aprire un indagine e fermarvi a prescrivere anti psicotici

[#5]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
In quanto a indagine, sono effetti arcinoti. Noi prescriviamo quel che è disponibile e autorizzato, dopo di che possiamo avere nostre preferenze.

Ma Lei vuole semplicemente insultare i medici, quindi penso non ci sia costrutto a proseguire questo scambio.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#6] dopo  
Utente 511XXX

insultare ? io vedendomi 30 kg in piu da quando assumo psicofarmaci vi prenderei a pedate nel sedere scusi se sono sincero

[#7]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Appunto, un insulto rivolto a tutta la categoria senza senso. Come se curarsi non volesse dire purtroppo talvolta anche avere degli effetti collaterali. Non che chi si cura per malattie altrettanto gravi ma di altro tipo trovi divertente farlo, né che per questo debba dichiarare cose offensive sui medici.
Naturalmente Lei penserà che moralmente le sia consentito farlo. Lei si rivolge ad una persona, ne riceve il parere, nessuno stabilisce che vi potesse essere un'alternativa valida, dopo di che offende perché i farmaci comportano un possibile effetto (peraltro graduale, e niente vieta che sia reversibile), come se fosse il medico a decidere che deve darglieli, per puro spirito di malvagità.

Non si permetta di offendere, si capiva dalla prima riga del suo consulto che lo scopo era quello, non quello di avere informazioni, che magari le potrebbero essere utili.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it