Utente 556XXX
Salve a tutti cari dottori, mi trovo in una situazione disastrosa per la mia testa e per tutto me stesso. Da premettere che non mi sento un soggetto depresso perché ho tanta voglia di fare e sto assumendo sertralina 0, 50 mg 1 caps. mattina, aripiprazolo 5 mg mezza capsula sempre la mattina e alprazolam mezza la mattina e mezza la sera quindi magari aiuteranno il mio stato depressivo se c'é lieve caratterizzato più che altro da sbalzi d'umore.
L'unica cosa che sto lottando da quasi 4 anni é una forte confusione mentale, potente fatica delll'attenzione quando la gente mi parla da sentirmi stonato come se fossi ritardato. So benissimo di essere ringraziando Dio intelligente e che si tratta solo di questo disturbo che ha preso il sopravvento. La cosa aggrava potentemente in presenza della gente con potente paura che gli altri mi giudichino male in quanto mi sento uno sguardo fisso, ma che gli altri mi dicono che non ho, magari dato da questa assenza della concentrazione che a volte mi toglie anche la lucidità anche se nei ragionamenti fatti con fatica a rilento é ok. Anche la vista é appannata e non chiara.
Non so se si tratta di depersonalizzazione e derealizzazione perché i sintomi sono quelli in quanto tutto é scoppiato da una delusione amorosa che ha causato un potentissimo stress.
Vorrei che mi consigliaste cosa fare e dirmi tutto ciò che pensate e di cosa si tratta. Nell'attesa vi ringrazio moltissimo e spero il vostro aiuto sia di grande supporto per poter risolvere questa situazione.
Grazie

[#1]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Attualmente assume una terapia ad un dosaggio molto basso per cui i risultati terapeutici potrebbero non essere presenti pienamente.

La terapia va rivista con qualche aumento,


Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
https://www.facebook.com/francescoruggiero.it/

https://wa.me/3908251881139

[#2] dopo  
Utente 556XXX

Grazie per la sua risposta dottore, ma questo continuo controllare e stare attento in tutto e questa confusione con tanti pensieri negativi a cosa è dovuta. Mi sento in un altro mondo quando la gente mi parla..cosa può essere? Io so di cosa si tratta perché ho 20 anni e sto passando un periodo di cambiamento ma quello che non capisco è questa confusione da stordirmi