Stanchezza cronica malessere nausea quotidiana

Buonasera, da circa un anno, mi sveglio ogni mattina con un senso di malessere e nausea che si protrae per almeno due ore, in alcuni casi arriva a durare per tutta la giornata condizionando pesantemente la vita quotidiana, ho provato a fare tutto gli esami del sangue senza aver alcun esito, solo la
Gastroscopia ha riscontrato un ernia iatale e una gastrite cronica, ho provato anche, consultandomi con il mio medico, diversi antidepressivi che non hanno portato a nessuna conclusione, anzi, hanno peggiorato la situazione, ormai non so più come comportarmi, grazie anticipatamente per la risposta
[#1]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 41.3k 1k 63
La nausea al mattino non può essere considerato un sintomo psichiatrico per cui va valutata qualche terapia alternativa che riduca questa sensazione mattutina.


Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it

https://wa.me/3908251881139
https://www.instagram.com/psychiatrist72/

[#2]
Utente
Utente
Grazie per la risposta dottore,ma la nausea e il male minore di questa situazione, mi preoccupa molto di più questo malessere cronico che mi accompagna per gran parte della giornata è che mi impedisce di affrontare la vita quotidiana, una stanchezza cronica accompagnata da stati d ansia con sensazione di pressione alle tempie e giramenti di testa e ovviamente paura di avere qualche grave malattia