x

x

Trittico, effetti collaterali sono transitori?

buongiorno,
assumo trittico rp da una settimana.
Ho iniziato con la dose di 50mg, sono passato da due giorni a 75mg.

Mi sento intontito, come se non riuscissi mai a svegliarmi durante la giornata.
Percepisco un rallentamento psico-motorio.
Inoltre accuso leggero mal di testa e nausea, senso di vomito.
Mi chiedevo se questi sintomi sono da considerarsi transitori, nel senso che si attenueranno o scompariranno con il passare del tempo, perchè il corpo deve abituarsi a questo farmaco, oppure se ciò che sento e provo fa parte dell'effetto sedativo del farmaco, e dunque non è da intendersi quale "effetto collaterale".


Grazie mille.
[#1]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 38.1k 913 63
I sintomi iniziali sono transitori e tendono a scomparire nel giro di qualche settimana una volta stabilizzato il dosaggio.

Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it

https://wa.me/3908251881139
https://www.instagram.com/psychiatrist72/