Utente
Salve ho 19 anni a è da un pó di tempo soffro di vertigini e sbandamenti, senso di vuoto alla testa e di confusione sopratutto quando vado in giro mi vengono queste crisi.
È da ottobre che mi vengono degli stati d’ansia con sempre la paura di avere qualcosa.
Non so più che pensare il mio dottore rispondo con è ansia ma io ho pur sempre paura di tutto e di quello che mi viene, sopratutto perché sta diventando pensante e opprimendo tutto quello che faccio all’intento della mia giornata.

È come se vivessi in un sogno anziché che nella realtà.

[#1]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
"Non so più che pensare il mio dottore rispondo con è ansia ma io ho pur sempre paura di tutto"

Appunto, quindi state dicendo la stessa cosa.


Ma la cura ?
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"

[#2] dopo  
Utente
Mi ha detto che mi dava un pó di tempo per vedere se riuscivo da sola senza prescrivermi niente...però mi vengono quasi tutti i giorni e mi fanno fastidio, a volte non riesco a calrmarmi penso sempre al peggio..., è da questo ovviamente non riesco tanto nella digestione perché sono sempre tesa e anche il cuore ne risente

[#3]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Riusciva da sola ? Ah, quindi il malato va dal medico ma poi riesce da solo ? Curiosa concezione.
Più che altro se mai il disturbo se ne va, finisce da solo...
Ma un po' di tempo quanto ? Se è già un po' di tempo che ha questi sintomi, in base a quale diagnosi dovrebbero andar via da soli a breve ?
Non vedo in tutto ciò un orientamento preciso.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"

[#4] dopo  
Utente
Da un paio di mesi, da quando sono entrata all’università, il secondo mese se non sbaglil a ottobre ho avuto la mia prima di ansia, tremore tachicardia senso di svenimento etc, e poi mi è cominciato quello che ho detto all’inizio, ma preciso che sono sempre stata un pó ipocondriaca e agitata per tutto

[#5]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
Senta il parere di uno specialista disposto a curarla invece di stare nella speranza dell’attesa



Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
https://www.instagram.com/psychiatrist72/

https://wa.me/3908251881139

[#6]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Ecco: due mesi di sintomaticità, più un retroterra comunque già di tipo ansioso, e uno deve aspettare che passi, o meglio, si va nell'assurdo, che "lo faccia passare da sola".
Pensi se per tutte le malattie si facesse così.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"

[#7] dopo  
Utente
Infatti il mio dottore mi aveva dato un lasso di tempo breve per questa cosa, ma visto che mi continuano a venire e io comunque essendo ipocondriaca ho paura di tutto, ritornerò da lui e mi faccio prescrivere dei medicinali. Potrei avere qualcosa al cervello ?

[#8]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
In che senso qualcosa al cervello ? Da dove deve venire un'ipocondria o un disturbo d'ansia. Non dal cervello ?
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"

[#9] dopo  
Utente
No non dico per l’ansia, avere delle patologie gravi come tumore...lo so sono paranoica ma ho troppo paura, mi scusi

[#10]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Questo eccesso di paura va curato, non discusso. Peggiora altrimenti.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"

[#11] dopo  
Utente
Salva dottore oggi ero in giro e caval sempre questo senso di disorientamento,e ad un certo mi sono sentita svenire e mi è salita l’ansia e la tachicardia e mi sono ripresa dopo 2 min ma è stat una bruttissima sensazione

[#12]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
E' tipico di questi disturbi riferire in maniera stupita ogni episodio come fosse nuovo, probabilmente per Lei aveva qualcosa di diverso o di particolare questa volta, ma è sempre così.
Deve curarlo, continuare a descrivere quello che accade non serve.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"

[#13] dopo  
Utente
Anche stanotte mi è venuto una fitta al seno sinistro e sotto al seno pensando fosse il cuore, volevo andare all’ospedale ma poi mi sono calmata...non so più che pensare ho molta paura

[#14]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Non so se sta notando, è esattamente quello che ho detto. Riferisce uno per uno gli episodi. Non c'è una logica operativa in questo.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"

[#15] dopo  
Utente
Va bene dottore ma secondo lei, per come le ho spiegato ho qualcosa di grave ?

[#16]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Questo è un pensiero che non va nella direzione in cui dovrebbe logicamente. Se un pensa di aver qualcosa di grave, si va a far visitare come minimo. Lei è qui che sta ripetendo invece episodio dopo episodio, questo per esempio è un sintomo, non è solo un caso.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"

[#17] dopo  
Utente
Andrò dal mio medico, però dicevo in seguito a quello che le ho spiegato, ho sempre paura di averci qualcosa e mi vengono queste crisi

[#18] dopo  
Utente
Dottore mi scusi ma il sintomo che lei ha detto è quello riferito alla paura di avere qualcosa di grave ?

[#19]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Sì, il pensarlo e il riferirlo.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"

[#20] dopo  
Utente
Salve dottore,
Ho sentito il mio medico e mi ha detto che probabilmente è ansia, ma oggi mi si ripresenta di nuovo in altra episodio, tachicardia agitazione senso di avere qualcosa, vertigini e senso di freddo soprattutto al torace, devo fare qualche visita secondo lei oltre che ad un consulto del mio medico ? Non so più cosa fare tutte le volte che mi si presenta un qualcosa in famiglia sono la prima ad agitarmi e mi prede l’attacco e non riesco a smettere di pensarci, e anche il mio stomaco ne risente

[#21]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
"mi ha detto che probabilmente è ansia, ma oggi mi si ripresenta"..

Vede che ancora non le è mica chiaro...Le confermano una diagnosi e lei commenta mettendo un "ma" : "ma oggi mi si ripresenta". Dove vede la contraddizione.

Chiede se deve fare qualche visita, ed è stato già detto che si faccia visitare dallo psichiatra. Non capisco però che senso ha dirle che è ansia e poi non far niente.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"