x

x

Sospensione zarelis

egr.
Dottori,
Scrivo questo consulto per conto di mio fratello.
Dopo una cura decennale con zarelis 75 per disturbo depressivo, data la completa remissione della malattia da diversi anni consecutivi senza alcuna ricaduta, ha ricevuto dallo psichiatra la prescrizione per la sospensione del predetto farmaco.
Vi è stato un periodo di dimezzamento con zarelis 37, 5 prima continuativamente, poi a giorni alterni.
Tuttavia, dal giorno dello svezzamento definitivo, lamenta vertigini, sensazione di scosse elettriche, problemi di equilibrio, fastidio nella rotazione degli occhi.
Benché sia di umore ottimo, ha oggettive difficoltà nell'ambito lavorativo, non potendo abusare della malattia (causa contratto e tempo determinato).
Lo psichistra minimizza affermando che tali sintomi non dovrebbero esserci, ma il malessere è oggettivo.
Normalmente, quale sarebbe la durata media di tali fastidi?
[#1]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 37.7k 898 61
Questi disturbi sono normalmente presenti alla sospensione e possono durare qualche settimana.


Dr. F. S. Ruggiero


http://www.francescoruggiero.it

https://wa.me/3908251881139
https://www.instagram.com/psychiatrist72/

[#2]
dopo
Attivo dal 2013 al 2022
Ex utente
grazie Dottore. Esistono strumenti per minimizzare i fastidi oppure si deve solo attendere?
[#3]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 37.7k 898 61
Si deve attendere secondo la decisione terapeutica del prescrittore

https://wa.me/3908251881139
https://www.instagram.com/psychiatrist72/

[#4]
dopo
Attivo dal 2013 al 2022
Ex utente
Grazie, riporto tutte le informazioni.