Utente
Ho uno stress e uno stato d ansia terribile che non mi fa vivere.
Faccio fatica a smettere di controllare una persona e ho un mal di testa costante.
Prendo 10 gocce di Xanax al giorno, ma non ho benefici.
Cosa devo fare?
So che allontanando il problema starei bene.
Non ci riesco.
È una malattia ormai.
Aiutooooo

[#1]  
Dr.ssa Franca Scapellato

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
PARMA (PR)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
Prenda un appuntamento con uno psichiatra, che farà una diagnosi e le consiglierà la terapia più adatta, che non è certo lo xanax.
Franca Scapellato

[#2] dopo  
Utente
Mi ritrovo a vivere questo incubo in una situazione familiare allucinante. Devo fingere di stare bene con la mia famiglia. E ho solo voglia di farla finita. Non mi è possibile consultare uno psichiatra. Non riesco a fare a meno di vivere su WhatsApp e morire a poco a poco. Sono arrivata allo stremo. Non dormo, non mangio, non parlo con nessuno. Sono distrutta. Non ho nessuno con cui confidarmi. Solo uno stronzo bugiardo senza il quale mi sento morire. So che mente. Lo vedo e dopo tante proteste e urla da parte mia ho avuto l effetto contrario. Ancora peggio di prima. So che se lo allontanassi sarei salva. Ma non ci riesco. Riesco il suicidio. Ma anche così è morire.

[#3]  
Dr.ssa Franca Scapellato

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
PARMA (PR)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
In che senso non le è possibile consultare uno psichiatra? Come usa whatsapp può anche utilizzare il telefono, chiamare il suo medico, o il servizio di psichiatria della sua zona. Descrive un'ossessione, ci sono delle cure per questo problema.
Franca Scapellato

[#4] dopo  
Utente
Cioè posso avere avere un consiglio solo tramite telefono senza dovermi recare allo studio?

[#5]  
Dr.ssa Franca Scapellato

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
PARMA (PR)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
No, fa un passo nella direzione giusta. Prende un appuntamento e va alla visita.
Se qualcuno glielo impedisce, allora il problema è diverso, chiama i carabinieri.
Se si sente troppo male per fare una visita, chiama il suo medico, o il servizio di salute mentale, o il 118, e dice come ha scritto qui che pensa al suicidio, e qualcuno spero la verrà a visitare.
Se ha scritto al nostro sito vuol dire che vuole cambiare qualcosa della sua situazione.
Franca Scapellato

[#6] dopo  
Utente
Mio marito, con il quale ho un rapporto pessimo proprio per questa storia, non può sapere da quali problemi sono dilaniata. Io a casa devo fingere. Sto semplicemente perdendo al suicidio

[#7]  
Dr.ssa Franca Scapellato

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
PARMA (PR)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
Ho capito, e quindi? I suoi problemi li deve raccontare allo specialista, tenuto al segreto professionale, mica a suo marito. Dallo psichiatra si va per depressione, ansia, somatizzazioni.
Franca Scapellato