Utente
Buongiorno, è il primo consulto che faccio qui ma non sul sito, spiego il mio problema a cui non so darmi quale sia il motivo, dico prima che non ho mai sofferto di nulla nella vita di cosi stressante come adesso a parte i classici problemi che hanno tutti, rari mal di testa ecc..., il problema che ho adesso è questo, soffro da un'anno di gastrite e problemi di digestione con nausea ma ora sto un po meglio (si fa per dire) anche perchè ho fatto una gastroscopia ad agosto da cui referto di gastrite antrale erosiva ed ernia da scivolamento di 2cm dove ho terminato una terapia di antibiotici a metà settembre per helicobatteri trovati dopo la biopsia il 2 settembre con gastrite cronica, ora il problema è che dopo aver richiuso le palestre (mi alleno 3 volte a settimana) o fatto una cyclette ellittica per tre volte un giorno si e uno no e per 10 minuti, siccome ho voluto darmi maggiore sforzo mentre facevo la cyclette tenevo sulle gambe due manubri da 8 kg a mia colpa per come l'ho fatta, le prime due volte non ho avvertito nulla ma la terza volta dopo mezzora ho avuto un dolore tra sterno e bocca dello stomaco che mi ha dato malessere e da quel giorno sempre dolore che va e viene per un mnimo sforzo (in palestra appunto da agosto a metà ottobre in palestra non ho mai avuto quel dolore e mi alleno tra un'ora e un'ora e mezza) lo dico perchè penso anche all'ernia che si possa essere ingrandita ma chiedendo consulto ad uno specialista mi si è detto di tranquillizarmi che l'ernia non si è ingrandita, perciò non capisco il perchè in palestra non me lo hai dato ma facendo quella cyclette è cominciato tutto.
Perchè lo chiedo qui... perchè puntualmente il medico pensa che ogni sintomo che ho sia l'ansia, parlo anche del fatto che mi è ricominciata la nausea che non avevo più avuto circa nel momento che hanno richiuso le palestre e questa nausea che mi da anche malessere la sento arrivare dall'addome e pancia, sto anche facendo degli esercizi per il diaframma.

Ora non so per quale motivo ogni giorno ho questo dolore che parte da sotto lo sterno e arriva a volte all'addome e non so nemmeno perchè mi è ricominciata la nausea (sintomo che ho avvertito ogni volta che ho dovuto prendere un qualsiasi gastroprotettore e da come l'ho sospeso a fine settembre mi è passata fino e poco prima che richiudessero le palestre poi appunto mi è ritornata), secondo voi è stress ansia o è un problema fisico o qualcos'altro?
Non vorrei anche per il dolore essermi stirato o compromesso qualche organo o muscolo.
Spero che mi potete essere d'aiuto e posso dire che la gastrite e tutto quello che la sta accompagnando mi ha stressato molto, fatemi tutte le domande che volete a riguardo.

[#1]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
La diagnosi differenziale è possibile con una visita diretta.

Ha un disturbo gastrico per il quale sta assumendo terapie ed attualmente risulta ancora in trattamento.

Se pensa di avere disturbi d'ansia o appartenenti alla sfera psichiatrica può decidere di sottoporsi a visita psichiatrica per un eventuale trattamento specifico.


Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
https://www.instagram.com/psychiatrist72/
https://wa.me/3908251881139
https://swite.com/psychiatrist72