Utente
Gentili dottori,
Sono ancora in quarantena ma ho parlato col mio medico il quale mi sostituirà l'Haldol con Risperdal.
Volevo fare due domande, sono decisivi in ogni soggetto l'aumento di peso e le disfunzioni sessuali (mancata erezione, eiaculazione retrograda) anche a basso dosaggio, si parlava di 1mg/die?

Molte grazie.

[#1]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Non si capisce la domanda. Cosa vuol dire "sono decisivi" ?
Vado a senso, vuol dire se è scontato che vengano questi effetti collaterali ?
Se è questa la domanda, mi pare poco costruttiva come domanda, messa così. Come si fa a dire che una cosa non viene mai o viene sempre ?
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"

[#2] dopo  
Utente
Gentile Dr. Pacini
Intendo se a quel dosaggio gli effetti che cito sono comuni e importanti. Per importanti intendo, citando ad esempio l'Olanzapina, che con questa è praticamente certo che il paziente aumenterà di peso in maniera energica. Sto chiedendo se a un dosaggio di 1mg/die sarà certo o meglio, più che probabile, un mio aumento di peso e una disfunzione sessuale.
Ringrazio anticipatamente.

[#3]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Dunque, la domanda è priva di risposta. Lei confonde le statistiche con la domanda sul caso.
Se un farmaco dà nel 99% dei soggetti un certo effetto, questa è la statistica. Se su questa base uno mi chiede se è probabile o meno che glielo dia, la domanda perde il senso.
Sta parlando di effetti possibili, e quando si ragiona sugli effetti poco importa che siano il 35%, per dire o il 65%, rimangono effetti possibili. Che poi rispetto al non prenderlo ci sia questo tipo di rischio, lo sa già da solo.
Dopo di che, la questione sui dosaggi è un calcolo statistico ulteriore. Sì, sono effetti più probabili a dosi alte, e anche questo già lo sa da solo.
Sul piano pratico, una previsione statistica tipo "pronostico" non le serve a niente.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"

[#4] dopo  
Utente
Gentile Dr. Pacini,
Grazie per la risposta, il motivo di questa probabile prescrizione è che l'Haldol è stato utile per le ossessioni per sole due settimane, poi ha smesso di funzionare, nel contempo ho anche avuto un episodio misto che forse ha peggiorato le cose. Avendo sempre rifiutato ogni tipo di SSRI e SNRI il medico opterà per il Risperdal come calmante per le ossessioni, Lei trova possibile la sua efficacia per questo sintomo?

[#5]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
In generale non direi, a meno che non sia un modo scelto dal medico per trattare un doc associato ad un disturbo bipolare.
Se invece deriva da un suo rifiuto a usare le terapie antidoc che il medico riteneva invece utilizzabili, il percorso è stravolto dall'inizio.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"