Utente
Buonasera.
Sono 1 madre e moglie.
Ho 25 anni.
A volte mi capita di essere ansiosa e avere attacchi di panico con crisi di pianto, senso di oppressione in petto, iperventilazione e quando mi agito troppo a volte perdo i sensi per la troppa tensione e iperventilazione.
Questo mi capita saltuariamente 1 volta ogni 2 o 3 mesi soprattutto quando ho 1 litigio extraconiugale con i miei genitori o con l'ex padre di mia figlia o con l'ex compagna di mio marito.
A volte mi è capitato di sentirmi male anche con litigi col mio marito o sul posto di lavoro.
Sono anche al pronto soccorso ed era tutto ok.
Pressione lievemente bassa ma il resto tutto perfetto.
Di tanto in tanto il mio medico mi ha consigliato di prendere l EN quando ho queste crisi.
L ho usato ed infatti ne ho beneficio perché mi calmano e mi fanno dormire.
La dose che prendo è di 5/6goccie.
Cosa posso fare per sconfiggere questi attacchi?
Oppure ho bisogno di una cura più specifica e duratura?
Ma non invasiva e no invalidante perché devo essere sempre lucida e vigile per il lavoro e per le figlie.
Grazie

[#1]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Una visita psichiatrica può stabilire un trattamento specifico ed adatto ai suoi sintomi per avere un miglioramento più duraturo e stabile.

Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
https://www.instagram.com/psychiatrist72/
https://wa.me/3908251881139
https://swite.com/psychiatrist72