Passaggio da alprazolam a clonazepam

Buongiorno dottori,
con oggi è esattamente una settimana che ho sostituito da un giorno all’altro, sotto controllo medico, 1, 5mg di alprazolam (0, 50 x 3 al di’) con 20 gocce di clonazepam (10 + 10 al di’).

Tirando un po’ le somme, con l’alprazolam la mia ansia era decisamente più contenuta e controllata.
Il mio psichiatra mi ha consigliato di ritornare all’alprazolam ma mi piacerebbe avere anche una vostra opinione.

Inoltre oggi sono esattamente 14 giorni che ho sospeso la sertralina e ho raggiunto la dose di 20 mg di escitalopram; dopo la prima settimana in cui sembrava andasse meglio, quest’ultima settimana l’ansia e la derealizzazione sono tornate a farsi sentire molto forti.
Sono normali questi alti e bassi in questa fase iniziale?

Grazie e buon weekend.
[#1]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 33,8k 825 50
Come da condizioni di servizio non può ricevere parere su una prescrizione sulla base della sua indecisione a seguire le indicazioni ricevute.

Nel corso del passaggio dell’antidepressivo la stabilizzazione avviene in qualche settimana.


Dr. F. S. Ruggiero


http://www.francescoruggiero.it

https://www.instagram.com/psychiatrist72/
https://wa.me/3908251881139
https://swite.com/psychiatrist72

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio dottore, volevo solo capire se nel passaggio diretto da una benzodiazepina a un’altra ci possono essere degli effetti collaterali o no.

Grazie

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa