Dubbio diagnosi

Buongiorno dottori,
Da piccolo mi è stato diagnosticato mutismo selettivo, avevo anche dei sintomi di psicosi non diagnosticati fino all'età adulta, quando la cosa è peggiorata e ho avuto sempre più difficoltà a parlare, anche in famiglia, cosa che non succedeva da piccolo.
Successivamente si è presentato un disturbo dell'umore, ora sono in cura con antipsicotici e antidepressivi.

La Diagnosi attuale è disturbo dell'umore con sintomi psicotici + mutismo selettivo.

La mia domanda è: come si distingue un paziente che ha una psicosi + mutismo selettivo da uno che non parla a causa della psicosi/disturbo dell'umore?

Il fatto è che i diversi psichiatri che ho avuto dicevano cose diverse: uno diceva disturbo dell'umore + mutismo selettivo, un altro diceva che il mutismo era dovuto alla psicosi...
Grazie.
[#1]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 41.7k 1k 63
[#2]
Attivo dal 2021 al 2021
Ex utente
25 anni.
[#3]
Attivo dal 2021 al 2021
Ex utente
Buongiorno, scusate, qualcuno può rispondere? Grazie