x

x

Psichiatri

Buongiorno volevo una delucidazione, la quietapina e usata come stabilizzatore dell' umore in quanto mi è stata inserita al posto del deniban che ho deciso di sospendere...la mia terapia e zoloft 100 ALPRAZOLAM 40 gocce al giorno e quietapina 100...si tratta di una ricaduta avuta quasi due anni fa e il medico mi ha detto che funziona da stabilizzatore dell' umore
[#1]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 39.9k 927 271
Quale è la delucidazione che vuole ? Se è vero ? Beh, perché dubita di questa informazione ? L'unica cosa è che il deniban invece no, quindi "al posto di" non è chiaro in che senso.

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Libri: https://www.amazon.it/s?k=matteo+pacini&__mk_it_IT=%C3%85M%C3%85%C5%BD%C3%95%C3%91&ref

[#2]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno dottore intanto la ringrazio per la risposta...
Guardi io al seguito di una ricaduta in depressione sono stato ricoverato e ho seguito una terapia zoloft 100 ALPRAZOLAM e deniban 50...
A fine anno stavo bene e ho deciso di scalare.il deniban seguito dal mio psichiatra e da lì e iniziato il peggioramento ..
Il dottore mi ha messo la quietapina prima 25 poi 50 ma non andava bene adesso l ha alzata a 100...mi ha detto che serve come stabilizzatore dell' umore anche se su internet non c'è scritto da nessuna parte...può essere usata come stabilizzatore? Penso che possa servire anche per prevenire ulteriori ricadute...
Grazie
[#3]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 39.9k 927 271
Non so su internet, ma in realtà la quetiapina è anche e proprio per quello. Il problema però è che "stabilizzare l'umore" non significa tenere l'umore stabile, è un modo di dire che si applica ad una diagnosi di tipo bipolare.
La prima cura era una classica per una depressione. La quetiapina a queste dosi (minime) potrà fungere da stabilizzatore in quadri bipolari molto attenuati, o come facilitatore indiretto del sonno nello stesso tipo di situazioni, o in forme depressive particolari, resistenti a trattamenti standard (Lei non è resistente, ha risposto ad una normale cura).

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Libri: https://www.amazon.it/s?k=matteo+pacini&__mk_it_IT=%C3%85M%C3%85%C5%BD%C3%95%C3%91&ref

[#4]
dopo
Utente
Utente
Guardi dottore dopo la ricaduta che ho avuto ad agosto 2019 io sono uscito con quella terapia e sono stato bene a parte qualche giorno con la quarantena...
4mesi fa ho deciso di togliere il deniban perché mi dava anche problemi sessuali e da lì ho avuto il peggioramento ..mi è stata inserita la quietapina prima da 25 poi da 50 e infine da 100 da gennaio ho alti e bassi però non penso di essere bipolare perché con la prima cura non avevo alti e bassi ma stavo bene..adesso ho pensieri brutti e via via i sintomi con ansia....
Secondo lei se da gennaio fino a oggi non ho avuto un miglioramento significativo sarebbe da riconsiderare la terapia...mettiamoci anche che e da 15 giorni che sono positivo al covid e questo non aiuta
[#5]
dopo
Utente
Utente
Poi dottore scusi un altra cosa e.possibile patire questi sintomi di malessere e avere gli stessi problemi dopo due anni .....mi può dare qualche consiglio..io non penso di essere bipolare ma da gennaio ho alti e bassi ma gli alti non sono manie o chissà cose ma sono benessere normale...mi consiglia di affiancare della psicoterapia
Saluti