Confusione e paura totale

Buonasera dottore ho scritto molte volte e mi ritrovo di nuovo! vi scrissi che stavo prendendo due compresse di daparox e xanax mattina pomeriggio e sera! dopo le due compresse di daparox sono stata malissimo tremori alle gambe e alle mani! Sono andata di nuovo da due psichiatri che si sono trovati con le stesse parole! cioe che il dosaggio per me nn andava bene e il
Dottore mi ha dato siringhe da alternare di samyr e liposom forte la mattina! xanax mattina! Dopo pranzo 10 gocce di cipralex e la sera il
Prazene! sto facendo questa cura e mi ero convinta che sarei stata bene! Ma stanotte sono stata molto male e chiedendo allo psichiatra mi ha spiegato che è stato un sintomo di spunto dissociativo dovuto all ansia! Stamattina mi sono svegliata molto spaventata di tutto quello che mi è successo stanotte! lo psichiatra ha detto continuano così altri 10 giorni poi nel caso aggiungiamo 50 mg di aripiprazolo cosa che però tutti gli altri Specialistici mi hanno sconsigliato perché troppo eccessivo nel mio caso! L altro psichiatra che pure sa la cura che sto facendo anche e del parere che L aripiprazolo e troppo e nel caso fra cinque giorni aumentiamo le gocce di cipralex a 15! Io a parte avere tanta ansia e paura perché sono tre mesi e mezzo che sto così non so a chi ascoltare! mi sembrano bravi tutti e due ma non che fare, aiutatemi a schiarire le idee vi prego! Io L aripiprazolo metà lo provai me lo diede la sera e nn dormii tutta la notte! Che devo fare per piacere
[#1]
Dr. Paolo Carbonetti Psichiatra, Psicoterapeuta 3.8k 220
Buonasera.
Quello che deve fare è affidarsi a uno psichiatra, ma a uno solo! Continuando a sentire diversi pareri la sua ansia continuerò ad aumentare. lei pensi che per arrivare a un certo risultato vi sono tante strade diverse. Faccia conto che ciascuna strada corrisponde a uno dei medici che ha consultato, e ognuna di queste strade conduce al miglioramento dei suoi disturbi. Lei ne deve seguire una sola.
Auguri.

Dr. Paolo Carbonetti
Specialista in Psichiatra
Specialista in Psichiatria Forense
Viterbo-Terni-

[#2]
Utente
Utente
Grazie mille dottore per la risposta veloce ! Ma in base a quale criterio scelgo ? Non ti proprio idea ed è vero che questo
Porta ad aumentare ancora di più la mia ansia ! perché però la maggior parte degli altri specialisti dicono che L aripiprazolo è troppo anche se in bassissimo
Dosaggio ?
[#3]
Dr. Paolo Carbonetti Psichiatra, Psicoterapeuta 3.8k 220
Scelga quello con il quale si sente più in sintonia, senza ragionarci troppo.
Riguardo all'aripiprazolo, forse c'è un equivoco. Lei scrive 50 mg, che sarebbero veramente troppi. Forse voleva scrivere 5 mg? 5 mg sono una piccola dose che può aiutare

Dr. Paolo Carbonetti
Specialista in Psichiatra
Specialista in Psichiatria Forense
Viterbo-Terni-

[#4]
Utente
Utente
Si mi scusi 5 mg ! mi ero sbagliata a scrivere ! il fatto è che provai a prendere metà compressa una sera e non dormii tutta la notte! Quando chiudevo gli occhi cosa che mi capita spesso vedevo immagini e pensieri continui intrisuvi! Quindi non so se sia meglio L aripiprazolo o aumentare il cipralex! Sto in tilt con il cervello e ho paura di non ritornare più come prima
[#5]
Dr. Paolo Carbonetti Psichiatra, Psicoterapeuta 3.8k 220
Queste cose le deve riportare al suo medico.

Dr. Paolo Carbonetti
Specialista in Psichiatra
Specialista in Psichiatria Forense
Viterbo-Terni-

[#6]
Utente
Utente
Mi scusi dottore ma il cipralex come antidepressivo volevo sapere se oltre per L ansia è anche per le ossessioni! Grazie mille
[#7]
Dr. Paolo Carbonetti Psichiatra, Psicoterapeuta 3.8k 220
Sì, è efficace anche nel DOC e nello spettro ossessivo in genere.

Dr. Paolo Carbonetti
Specialista in Psichiatra
Specialista in Psichiatria Forense
Viterbo-Terni-