Utente
salve, vorrei un consulto perchè non so cosa fare..
sono una ragazza di 18 anni, dato che il mio cellulare non funzionava mio padre mi ha dato il suo. solo che nell'accendere il cellulare c'erano dei messaggi salvati. in particolare uno mi ha colpito.. scriveva una ragazza che diceva a mio padre: "non ti preoccupare non ti faccio più squilli papà, me la sono sempre cavata da sola nella vita. stammi bene." questo era il messaggio e da queste parole ho il dubbio ora che lei sia la figlia di mio padre ma da parte di un'altra donna che non sia mia madre. penso proprio che ho una sorellastra.. ci sono rimasta ovviamente male,, ma non so se è veramente cosi,, ma dato che ci sono questi messaggi.. mah non so.. non riesco a vedere mio padre come prima.. non so.. non posso dire a mio padre di questo messaggio perchè sicuramente negherebbe.. vorrei capire la verità,, vorrei parlare con lei ma non so... datemi un consiglio su cosa fare. grazie

[#1]  
Dr.ssa Franca Esposito

28% attività
0% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Gentile ragazza,
Purtroppo i messaggi sui cellulari creano tantissimi probemi!
Del resto il cellulare le e' stato prestato volontariamente da suo padre e lei non ha "forzato"piu' di tanto la privacy.
Aspetti il momento opportuno e gliene parli. La verita' e la chiarezza sono sempre da privilegiare rispetto a silenzi ostili che diventano muri di diffidenza!
I miei auguri.
Dott.a FRANCA ESPOSITO, Roma
Psicoterap dinamic Albo Lazio 15132

[#2]  
Dr. Antonio Vita

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
0% attualità
20% socialità
RECANATI (MC)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007

Gentile Utente,
Lei non ha fatto nessuna trasgressione. Papà le ha dato il suo cellulare con i messaggi lì, a portata di mano, e lei li ha cliccati per curiosità. Adesso potrebbe avere scoperto dei segreti. Non sarei proprio sicuro affermare che lei abbia una sorella da qualche parte. Le mie allieve mi chiamano zio, e quando mi scrivono dei messaggi o delle e-mail iniziano proprio così: ciao zietto, ciao zio, etc. firmato la tua nipotina etc. Le assicuro che questi messaggi sono innocenti e non nascondono segreti della mia vita. Vorrei dire la stessa cosa per suo padre, e credo che potrebbe essere così. Perché non glielo chiede con cortesia e serenità?
È un mezzo giallo, non un romanzo rosa, a me piace sempre sapere chi ha ucciso e perché.
Lei? Ha paura di scoprire qualcosa? Staremo a vedere.

Le faccio tanti auguri e le porgo cari saluti.
Dott. Antonio Vita
62019 - Recanati (Mc)
antonio.vita@psicovita.it
sito web: www.psicovita.it

[#3] dopo  
Utente
grazie mille dei vostri consigli. sono contenta di far parte di questo sito anche perchè se ho un problema lo scrivo qui quando non so che fare. comunque avete ragione ne dovrò parlare anche perchè ho un pò indagato da me. nel messaggio salvato stava scritto il nome di lei. allora visto che mio padre ha un profilo facebook e sono stata proprio io ad aprirglielo perchè lui lo voleva e io per farlo contento gliel'ho aperto ma mi sono pentita a dire la verità.. comunque ho visto sul suo profilo facebook anche se non ce l'ho nelle amicizie e stava questa ragazza nelle sue amicizie. devo dire che la ragazza assomiglia un bel pò a mio padre e assomiglia molto anche a me, dato che sono copia identica di mio padre aaaha xD comunque sono quasi sicura che sia la mia sorellastra e un giorno quando mi farò coraggio gli dirò tutto a mio padre di ciò che ho scoperto. certo sono rimasta male da ciò che ho scoperto ma mio padre rimarrà per me il papà migliore del mondo per me, li voglio tanto bene e anche se ha fatto questi errori, sono disposta a perdonarlo. ma prima gliene parlerò. grazie di cuore :)

[#4]  
Dr. Antonio Vita

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
0% attualità
20% socialità
RECANATI (MC)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Gentile utente,

Chiederà a suo padre. Lei dà per scontato quello che deve essere ancora provato. Non crede?
Io non saprei cosa aggiungere. Ma se suo padre avesse avuto un segreto così importante per la sua vita e per tutta la famiglia, le avrebbe messo in mano un cellulare carico di messaggi di una sua eventuale figlia avuta fuori dal matrimonio? Mah. Non credo proprio. A meno che ... a meno che non voglia che la famiglia venga a conoscere l'esistenza di una ragazza che è sua sorellastra (mi pare che si dica così) e che lei possa fare da mediatrice con l'intera famiglia...una volta digerita la novità. Ma mi pare un giallo poco attendibile come trama.

Comunque ha destato la curiosità di quanti sono passati in questa richiesta di consulto. Specialmente la mia che per segreti e altro ci vado a nozze.

Ci faccia sapere.

Cordiali saluti.
Dott. Antonio Vita
62019 - Recanati (Mc)
antonio.vita@psicovita.it
sito web: www.psicovita.it

[#5] dopo  
Utente
beh sa mio padre non se ne intende x niente di tecnologia quindi è normale che faccia questi errori, e poi il messaggio si trovava tra gli ultimi perchè risale a ottobre e semplicemente si sarà dimenticato di cancellarli anche perchè il cellulare era senza scheda quando me lo ha dato ma i messaggi sono stati salvati automaticamente nel cellulare e lui avrà pensato che siano nella sua scheda. comunque erano 3 messaggi in tutto, uno in cui lei diceva: "perchè non mi hai chiamato? avevi detto che chiamavi" il secondo è quello che vi ho detto " non ti preoccupare non ti faccio più squilli papà, me la sono sempre cavata da sola nella vita. stammi bene" e il terzo parlava di soldi che bisognava dare a questa ragazza non l'ho capito bene quel messaggio e accidentalmente ho cancellato il primo messaggio e l'ultimo xd quindi è rimasto solo quello che avevo detto a voi. xd
attendo risposta, cordiali saluti.

[#6]  
Dr.ssa Franca Esposito

28% attività
0% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Gentile ragazza,
Quell'ipotesi che ci sia una inconscia volonta' di fare scoprire l'esistenza della ragazza viene un po' sostenuta dalla richiesta di farle aprire la pagina Facebook contenente foto e nome.
Che sensazione ha ricevuto nel doverlo fare?
Dott.a FRANCA ESPOSITO, Roma
Psicoterap dinamic Albo Lazio 15132

[#7] dopo  
Utente
non so a me non è sembrato strano poichè pensavo che volesse chattare con i suoi amici perchè sapevo che aveva qualche amico su facebook ma ho notato che questa ragazza si è iscritta solamente ad ottobre su facebook mentre mio padre è entrato a far parte di facebook molto prima, prima che iniziasse l'estate scorsa.

[#8] dopo  
Utente
comunque sono entrata nel profilo di mio padre.. si la ragazza è veramente sua figlia ho la risposta. cordiali saluti

[#9]  
Dr.ssa Franca Esposito

28% attività
0% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Cosa prova in questo momento?
Dott.a FRANCA ESPOSITO, Roma
Psicoterap dinamic Albo Lazio 15132

[#10] dopo  
Utente
sinceramente non so più che provare non mi fa nè caldo nè freddo

[#11]  
Dr.ssa Franca Esposito

28% attività
0% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Comprendo l'anestesia emozionale in questo momento.
Si prenda un po' di tempo per riflettere sulle sue emozioni e se desidera condividere le sue riflessioni con noi siamo qui!
Un abbraccio
Dott.a FRANCA ESPOSITO, Roma
Psicoterap dinamic Albo Lazio 15132

[#12] dopo  
Utente
la ringrazio di cuore delle sue parole