Capire comportamento dell'ex

Gentili Dottori,
circa un anno fa ho terminato una relazione di 3 anni con una ragazza. Credo di essere abbastanza lucido nel dirvi che probabilmente questa storia (l'anno scorso io 31 anni lei 29) è finita per un forte indebolimento dei nostri sentimenti causato da tutta una serie di motivi. Tra i principali: assenza di una regolare intimità, assenza della stabilità professionale necessaria per dare impulso ad un progetto definitivo di coppia, molteplicità di impegni di entrambi che a lungo andare hanno portato a condividere pochissime esperienze insieme (da una semplice serata ad una bella vacanza). I mesi successivi alla separazione sono stati un continuo di "io ho fatto questo", "tu non hai fatto questo" e lei mi ha tolto da facebook dopo che ho postato le foto di un viaggio (grande mia passione che non riuscivamo più a condividere). A giugno di quest'anno ci siamo visti serenamente ma non è successo niente. Un mese dopo ci siamo rivisti perché mi ha chiesto un favore, l'ho aiutata e alla fine l'ho baciata. Questo passaggio mi ha risvegliato tutto ma le ho dato tempo di riflettere sui propri sentimenti..nel frattempo lei mi ha raggiunto su facebook, dicendo comunque che se avesse visto foto mie con qualche ragazza sarebbe stata contenta per me (ma sapeva benissimo che non le avrebbe trovate). Dopo qualche giorno abbiamo riniziato a uscire come una coppia, io stavo iniziando a riprovare quanto smarrito un anno prima ma...sentivo baci freddi dall'altra parte..lei non era convinta, anche se non riusciva a vedere tutto nero o tutto bianco...non ci sentiamo più per qualche settimana. Io nel frattempo conosco una nuova ragazza che mi prende moltissimo. Ai primi di settembre la mia ex qualche ora prima del suo compleanno mi scrive. Niente di che ma mi pensa. Iniziamo a scriverci ma lei afferma di aver comunque voltato pagina. Qualche giorno dopo la nuova ragazza con cui mi frequento posta delle foto nostre. Dopo due settimane la mia ex mi scrive e mi avverte che sta per rimuovermi nuovamente perché vedere quelle le foto le ha fatto uno strano effetto (e pensare che un paio di mesi prima sarebbe stata contenta...). Insomma che cosa le passa per la testa? So che non me ne dovrebbe importare ora che ho una nuova relazione ma sono curioso di sapere e capire.
Grazie per i vostri pareri
Un saluto
[#1]
Dr.ssa Laura Rinella Psicologo, Psicoterapeuta 6,3k 119 7
<So che non me ne dovrebbe importare ora che ho una nuova relazione>

Gentile Utente,
in effetti dato quanto avrebbe affermato la sua ex in precedenza e la poca convinzione nella rinascita del vostro rapporto non sarebbe opportuno voltare davvero pagina?

Non possiamo sapere cosa passi nella testa della sua ex ragazza, forse fatica a rinunciare mentalmente alla possibilità che lei in qualche modo resti vincolato al rapporto, sempre lì ad aspettarla senza nuove fiamme in vista. Forse strascichi di un rapporto significativo ma che si è spento nel tempo.

Ogni ipotesi è possibile, ma ciò che conta è comprendere cosa lei davvero voglia fare, se sia davvero convinto di lasciarsi questo rapporto alle spalle e guardare al futuro impegnandosi nella nuova relazione o dare alla sua ex il potere di tenerla in pugno come potrebbe sembrare.

Restiamo in ascolto



Dr.ssa Laura Rinella
Psicologa Psicoterapeuta
www.psicologiabenessereonline.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Sicuramente la prima e la "rimozione" da facebook è sicuramente la cosa migliore. La ricezione di aggiornamenti sulla vita degli ex tramite social network non credo permetta completamente di voltare pagina, in effetti ci tiene ancorati al passato. La sua ipotesi su quello che possa esserci nella mente di questa ragazza è valida, soprattutto se escludiamo che sia ancora innamorata di me. Piuttosto, non capisco come possa pretendere che io rimanga ancora vincolato ad un qualcosa che appartiene solo al passato. Insicurezza? Rimpianti? O egoismo?
Grazie per il confronto.

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio