lui di masturba mentre io dormo...

Salve , ieri io e il mio ragazzo abbiamo fatto l'amore 4 volte nell'arco del pomeriggio-sera di cui l'ultima la sera ,prima di dormire. Premetto che lui è afferma di trovarmi eccitante e che lo faccio impazzire. Faceva caldo e per dormire mi sono messa di schiena e ho lasciato solo il perizoma. dopo l'amore lui lascia la sua mano sulla mia natica e io tento di dormire ma non ci riesco... resto una ventina di minuti con gli occhi chiusi senza dormire e ad un certo punto sento il letto sobbalzare e il mio ragazzo sospirare! Si stava masturbando... e aveva la mano sulla mia natica. Ora mi chiedo se lui si fosse eccitato guardando il mio di dietro mentre dormivo(lui non sapeva che in realtà ero sveglia ) ...o perché tutto quel sesso non gli fosse bastato ! Evidentemente no , perché sennò non avrebbe sentito il bisogno di farlo! Mi sento molto triste non capisco... l'avevamo fatto per la 4 volta 20 minuti prima ,possibile che non gli è bastato? Siamo insieme da 3 mesi es è un mese che facciamo l'amore...già siamo a questo punto?!
spiegatemi se è normale tutto ciò...
[#1]
Dr.ssa Valeria Randone Psicologo, Sessuologo 17,4k 316 668
Quattro volte e l'autoerotismo, mi chiedo cosa non vada nella vostra sessualità.

Quantità contro qualità?

Soffre di qualche comportamento compulsivo?

Di eiaculazione precoce?

È difficile dirle cosa sia successo, sarebbe il caso di indagare di più sulla vostra coppia, sessualità, psiche e dinamiche ci coppia.

Cordialmente.
Dr.ssa Valeria Randone,perfezionata in sessuologia clinica.
https://www.valeriarandone.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Salve
Grazie della risposta.
Effettivamente lui non dura tantissimo , (in media 5 minuti non so se sia un eiaculatore precoce ) e non ha molta esperienza, ma ho notato che il suo pene quando è in erezione non è molto duro , solo all'inizio,poi diviene un po più molle come se non riuscisse a mantenere l'elezione forse ?
Non ha avuto relazioni per 2 anni e quindi penso sia molto abituato a mastubarsi.Abbiamo io 26 anni e lui 25 , siamo all'inizio della nostra relazione, ma ho notato quando lo facciamo lui non è deciso, quasi come fosse insicuro,non prende spesso l'iniziativa e mi sento un po' come se fossi io la "maestra" durante l'amplesso.una volta mi ha confessato che ha paura di deludermi ma in questo caso mi sento come se sono io che l'ho deluso.. sono io che non gli basto...
Gli pongo spesso delle domande sul sesso, cosa gli piace cosa no etc , e lui mi risponde ma resta molto chiuso.
non è possibile che si sia eccitato guardandomi e non volendomi svegliare si è masturbato? Non posso pensare che lui non sia soddisfatto, mi dice che mi desidera molto...
[#3]
Dr.ssa Valeria Randone Psicologo, Sessuologo 17,4k 316 668
"non è possibile che si sia eccitato guardandomi e non volendomi svegliare si è masturbato? "

Non è possibile effettuare ipotesi da questa postazione, senza la coppia in sede di consultazione.
Provi a parlarne direttamente con lui.

"Non posso pensare che lui non sia soddisfatto, mi dice che mi desidera molto..."

Il desiderio non sempre correla con la soddisfazione.

Se ha un impaccio con la sua vita sessuale è possibile che non conosce bene i percorsi che lo partano al piacere ed alla soddisfazione piena.

In questi così, una consulenza di coppia sarebbe indicata.

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio