Ragazzo con evidenti problemi non risolti

Buonasera,
Sono reduce da un'altalenante storia con un ragazzo più giovane.
Ci siamo conosciuti circa sei mesi fa,lui mi ha corteggiata insistentemente e alla fine siamo usciti, mi ha raccontato di aver perso sua mamma e di avere un fratello con gravi problemi di dipendenza..questo mi ha spinto ad avere sempre un po' di comprensione in più ma poi ha iniziato a sparire nel nulla per giorni, ho scoperto che abusa di alcol giornalmente, non ha quasi mai appetito e abusa di farmaci di ogni genere.
Abbiamo discusso regolarmente, ogni volta che manifestavo disapprovazione per questi comportamenti, mi rispondeva sempre che io non ero nessuno e non dovevo permettermi di giudicare la sua vita perché non sapevo nulla...ovviamente ogni volta che provavo a chiedere si chiudeva come un riccio.
Mi sono allontanata più volte ma lui mi ha sempre ricercata, e nei primi giorni mi ha sempre fatta sentire al settimo cielo, mi coccolava, dormiva abbracciato a me e mi riempiva di messaggi dolcissimi...salvo poi scattare al mio primo cambio di umore od osservazione negativa su un suo qualunque comportamento poco rispettoso.
Poco più di una settimana fa mi ha chiesto dei soldi...una somma non altissima, dicendo di aver perso il bancomat..la sera stessa è sparito e la mattina successiva si è inventato di aver rotto il cellulare.
La sera successiva abbiamo avuto l'ennesima discussione, mi ha detto di essere una persona pessima e che non dovrei voler avere a che fare con lui...
I soldi non li ha restituiti...ed è sparito ancora.
Che problemi ha in testa questo ragazzo?
Quale comportamento devo adottare per il suo bene?
Mi ha sempre e solo usata e non mi sono resa conto ?
Grazie per l'attenzione...spero di ricevere una risposta.
[#1]
Dr.ssa Angela Pileci Psicologo, Psicoterapeuta, Sessuologo 19.9k 508 41
Gentile Utente,

io non mi chiederei che tipo di problema ha questo ragazzo, almeno non in prima battuta. Se una persona ha una dipendenza da sostanze (e forse anche altri tipi di dipendenze, non sappiamo...), di solito tende a mentire e a raggirare gli altri, sceglie accuratamente le persone e le manipola, fino a quando queste persone non si pongono le domande che si pone Lei.

Vuole aiutare questa persona davvero? Gli suggerisca un servizio territoriale per la cura delle dipendenze e si allontani da una persona che La sta trascinando in una situazione difficile per tutti.

Faccia attenzione, perchè le persone bisognose e con tali problematiche sono molto abili a sedurre e usare gli altri.

Cordiali saluti,

Dott.ssa Angela Pileci
Psicologa,Psicoterapeuta Cognitivo-Comportamentale
Perfezionata in Sessuologia Clinica