Non prendo l'iniziativa quando si tratta di fare l'amore

Buonasera a tutti, sono una ragazza di 22 anni. Sto avendo dei problemi con il mio ragazzo con cui sto da 6 mesi riguardo al fatto che da qualche mese non prendo più l'iniziativa in ambito sessuale. Ho già avuto di questi problemi con il mio ex ragazzo. Inoltre, nonostante la lubrificazione vaginale sia abbondante e duri per tutto il rapporto, non raggiungo l'orgasmo. Ci tengo a precisare che da sola lo raggiungo senza problemi, ma non l'ho mai raggiunto in rapporti sessuali con il mio attuale ragazzo, né con altre persone precedenti.
Questi due problemi sommati danno non pochi dubbi e pensieri al mio ragazzo e anche a me stessa. Mi chiedo cosa ci sia di sbagliato in me. Ho avuto un aborto indotto a gennaio di questo anno (qualche mese prima di incontrare il mio ragazzo), non so se possa centrare con il problema, ma lo vedo come un passaggio della mia vita superato, anche se ho parlato solo una volta con la psicologa del consultorio.
Inoltre, non sono una ragazza che ha dei freni o limiti in ambito sessuale, sono abbastanza aperta e sperimento sempre, anche viaggiando con la fantasia, ma in questi ultimi mesi mi rendo conto che non ho la voglia di iniziare un rapporto sessuale, non che poi non mi piaccia.
Nell'ultimo periodo accuso molto la stanchezza fisica e mentale, sento un grande bisogno di dormire, non so se possa centrare anche questo aspetto.
[#1]
Dr.ssa Angela Pileci Psicologo, Psicoterapeuta, Sessuologo 19.8k 507 41
Gentile ragazza,

aver vissuto esperienze "pesanti" come un aborto negli ultimi mesi, unito al fatto di essere molto stanche e stressate potrebbe essere una delle cause che contribuisce a tenere in piedi la problematica, in quanto non siamo delle macchine che si azionano premendo un pulsante.

Quindi credo che tutto ciò dovrebbe essere riletto nell'ottica giusta e dare il giusto peso, meglio se con l'aiuto di uno psicologo psicoterapeuta di persona.

Quanto ad altre difficoltà, come quella legata all'orgasmo, tieni presente che sei anche molto giovane e le indicazioni di consultare direttamente un professionista valgono anche per questa situazione.

Cordiali saluti,

Dott.ssa Angela Pileci
Psicologa,Psicoterapeuta Cognitivo-Comportamentale
Perfezionata in Sessuologia Clinica

[#2]
Utente
Utente
La ringrazio infinitamente per la risposta e Le auguro un buon Natale! Seguirò sicuramente il suo consiglio di iniziare un percorso psicoterapico.
Grazie ancora!
[#3]
Dr.ssa Angela Pileci Psicologo, Psicoterapeuta, Sessuologo 19.8k 507 41
Buon Natale anche a te, se ti fa piacere, aggiornaci in qualunque momento sulla situazione, sono certa che questo percorso porterà i suoi frutti

Cordialmente,