Utente 409XXX
Buongiorno scrivo per un consulto riguardo a i miei sintomi,qualche anno fa ho avuto attacchi di panico che poi con il tempo si sono allievati senza nessuna terapia o farmaci.premetto che facevo uso di hashish e altre sostanze e con la comparsa degli attacchi ho smesso di consumare.
Ora a distanza di 2 anni dalla prima comparsa dei sintomi,vivo con L ansia addosso,in questo periodo ho diversi sintomi tra cui:doloretti al petto ,vista leggermente offuscata,intontimento generale,non riesco più neanche a fumare una sigaretta,extrasistoli dopo i pasti,malessere generale.sto seguendo un percorso di psicoterapia,ora chiedo dovrei fare altri esami per valutare cause organiche?oppure dare la colpa solo all ansia?grazie mille

[#1] dopo  
Dr. Carla Maria Brunialti

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROVERETO (TN)
TRENTO (TN)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Gentile utente,

Deve chiedere al medico che La segue SE "..ora chiedo dovrei fare altri esami per valutare cause organiche?.."

Riguardo all'ansia,
Lei "..sto seguendo un percorso di psicoterapia.."
e dunque può porre alla sua terapeuta qualsiasi domanda.

Saluti cordiali.
Carlamaria Brunialti
Dr. Carla Maria  BRUNIALTI
Psicologa europea, Psicoterapeuta, perfez. in Sessuologia Clinica - Rovereto (TN)
www.webalice.it/centrodipsicologia

[#2] dopo  
Utente 409XXX

Grazie per la rapida risposta,ho fatto entrambe le cose,entrambi i consulti.manil mio malessere continua a venire e passare,la psicoterapia non sembra avere tanto effetto.stamattina mi sono recato al pronto soccorso perché faticavo a respirare avevo un senso d intontimento e dolori al petto in vari punti.mi hanno dimesso dicendomi che era tutto apposto mi hanno fatto raggi al torace L,controllo cardiologico ecg.uscito dal ospedale stavobun po meglio ma stasera di nuovo il malessere.cosa mi consigliate di fare?grazie

[#3] dopo  
Dr. Carla Maria Brunialti

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROVERETO (TN)
TRENTO (TN)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012

Cosa ne dice la Sua psicoterapeuta?

E come mai scrive anche a noi? Forse non ha fiducia in lei?

Come mai non Le è stata prescritta dal Suo medico di base una visita psichiatrica per valutare l'opportunità dei farmaci, se il livello dell'ansia diventa così ingombrante?

L'ansia NON è "SOLO" ansia (v titolo), ma ANSIA. E come tale va seriamente curata.

Saluti cordiali.
Carlamaria Brunialti
Dr. Carla Maria  BRUNIALTI
Psicologa europea, Psicoterapeuta, perfez. in Sessuologia Clinica - Rovereto (TN)
www.webalice.it/centrodipsicologia

[#4] dopo  
Utente 409XXX

Grazie dottoressa,allora il fatto è che non sono molto convinto dei farmaci e giovedì vado a fare una visita dal maturo para per provare con i fiori di Bach?che ne pensa?
Comunque ne parlo con voi solo per sapere un parere in più..io ho paura solo di problemi organici,se fosse solo ansia sarei più tranquillo..ma ancora dentro di me non ne sono sicuro...e non so se fare nuove visite.grazie mille per la disponibilità

[#5] dopo  
Dr. Carla Maria Brunialti

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROVERETO (TN)
TRENTO (TN)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
"..solo ansia.."

non è più leggera di altri problemi,
solo più sottovalutata,
come se fronteggiarla fosse un problema della buona volontà del soggetto.

Se poi ha più paura dei problemi organici che dell'ansia..
è un Suo problema
da risolvere col medico.

Saluti cordiali.
Carlamaria Brunialti
Dr. Carla Maria  BRUNIALTI
Psicologa europea, Psicoterapeuta, perfez. in Sessuologia Clinica - Rovereto (TN)
www.webalice.it/centrodipsicologia

[#6] dopo  
Utente 409XXX

Non è che la sottovaluto però L affronterei meglio visto che non rischierei di morire.
Vorrei solo essere sicuro demi diagnosi d ansia grazie ancora

[#7] dopo  
Dr. Carla Maria Brunialti

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROVERETO (TN)
TRENTO (TN)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012


La diagnosi va fatta di persona con un clinico,
come specificato in #3.


Saluti cordiali.
Carlamaria Brunialti
Dr. Carla Maria  BRUNIALTI
Psicologa europea, Psicoterapeuta, perfez. in Sessuologia Clinica - Rovereto (TN)
www.webalice.it/centrodipsicologia

[#8] dopo  
Utente 409XXX

Per diagnosticare L ansia chi e designato come dottore psicologo o psichiatra?grazie

[#9] dopo  
Dr.ssa Angela Pileci

52% attività
20% attualità
20% socialità
SESTO SAN GIOVANNI (MI)
MONZA (MB)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2009
Gentile Utente,

le figure professionali che possono porre diagnosi sono il medico e lo psicologo.

Quindi ritengo sia del tutto inutile rivolgersi ad un naturopata e utilizzare i fiori di Bach, in quanto è comprensibile che Lei sia preoccupato soprattutto di non avere una malattia organica (come tutte le persone ansiose!), ma il fatto di soffrire di un disturbo d'ansia, per quanto meno grave di una malattia seria come quelle che teme, merita ugualmente attenzione e cure da parte dello psicologo psicoterapeuta.

Poi, tenga anche presente che la sintomatologia ansiosa può essere molto fastidiosa e invalidante e quando si esprime sul corpo spessissimo spaventa il pz. in quanto la persona ansiosa non è affatto capace di "leggere" correttamente questi sintomi.

Cordiali saluti,
Dott.ssa Angela Pileci
Psicologa,Psicoterapeuta Cognitivo-Comportamentale
Perfezionata in Sessuologia Clinica

[#10] dopo  
Utente 409XXX

Grazie della risposta,comunque sto seguendo un percorso psicoterapeutico dove mi è stato consigliato L uso di fiori di Bach?lei lo ritiene utile?

[#11] dopo  
Dr. Carla Maria Brunialti

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROVERETO (TN)
TRENTO (TN)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012

La Sua/o psicoterapeuta Le ha consigliato i fiori di Bach??

Dr. Carla Maria  BRUNIALTI
Psicologa europea, Psicoterapeuta, perfez. in Sessuologia Clinica - Rovereto (TN)
www.webalice.it/centrodipsicologia

[#12] dopo  
Utente 409XXX

Mi ha detto di provarli...sono inutili?
Mi ha detto che possono essere utili insieme alla psicoterapia

[#13] dopo  
Dr. Carla Maria Brunialti

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROVERETO (TN)
TRENTO (TN)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012

Non mi risulta abbiano ottenuto alcun riconoscimento di efficacia dall'agenzia del farmaco.
Nè da soli,
nè assieme alla psicoterapia.

L'efficacia è stata invece sperimentata nella sinergia
tra psicoterapia e psicofarmaci:
https://www.medicitalia.it/blog/psicologia/6285-depressione-psicoterapia-efficace-farmaci-periodo.html

Saluti cordiali.
Carlamaria Brunialti
Dr. Carla Maria  BRUNIALTI
Psicologa europea, Psicoterapeuta, perfez. in Sessuologia Clinica - Rovereto (TN)
www.webalice.it/centrodipsicologia