Utente 461XXX
Salve soffro da qualche anno di doc omosex. Ultimamente ho avuto una brutta ricaduta con forte convinzione che i miei pensieri possano essere veri. Non ho mai avuto problemi con la mia ragazza ma purtroppo nell ultima esperienza non ho raggiunto l'erezione. Questa situazione mi sta creando forte disagio. La mancanza di libido e conseguentemente di eccittazione puó essere riconducibile al doc?

[#1] dopo  
Dr. Francesco Emanuele Pizzoleo

32% attività
20% attualità
16% socialità
MAGLIE (LE)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2016
“La mancanza di libido e conseguentemente di eccittazione puó essere riconducibile al doc?”
Abbastanza verosimilmente si! Soprattutto se la ricaduta è recente e intensa.

Aveva scritto ad agosto scorso e la collega le aveva proposto di affiancare alla terapia farmacologica, una psicoterapia. Lo ha fatto?
Dr. Francesco Emanuele Pizzoleo. PsyD. Psicoterapia cognitiva e cognitivo comportamentale.

[#2] dopo  
Dr. Armando De Vincentiis

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
MARTINA FRANCA (TA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2009
[#3] dopo  
Utente 461XXX

Si ho affiancato una terapia psicologica ed in effetti andava tutto bene fino a qualche giorno fa. Questa volta la ricaduta mi sembra abbastanza forte ed essendo il fine settimana non ho potuto contattare i miei medici. Ora questa mancanza di erezione mi ha confuso ulteriormente ma se lei mi dice che in momenti di forte ansia è abbastanza normale un po' riesco a tranquillizzarmi

[#4] dopo  
Dr. Francesco Emanuele Pizzoleo

32% attività
20% attualità
16% socialità
MAGLIE (LE)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2016
Vada in terapia!!
Meglio se cognitivo comportamentale oppure breve strategica.
Dr. Francesco Emanuele Pizzoleo. PsyD. Psicoterapia cognitiva e cognitivo comportamentale.

[#5] dopo  
Utente 461XXX

Grazie anzitutto grazie della risposta. Ho contattato il mio psichiatra e a breve avremo un incontro. Intanto vorrei porvi un ulteriore domanda. Questa volta mi sembra di essermi convinto che i miei pensieri siano veri e che la mia sia solo non accettazione inoltre faccio dei sogni molto strani che mi mettono molta ansia (tipo negozi che vendono oggetti esclusivamente per omosessuali... So che è abbastanza ridicolo). In più è da qualche giorno che non ho più quel senso di pesantezza sulla stomaco ma solo pensieri costanti al fatto che dovrei dirlo ai miei amici e sopratutto alla mia ragazza. Lei pensa che anche questi pensieri siano riconducibili al DOC?

[#6] dopo  
Dr. Francesco Emanuele Pizzoleo

32% attività
20% attualità
16% socialità
MAGLIE (LE)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2016
Legga l’articolo del dottor De Vincetiis. Li troverà le risposte alle domande che ha fatto
Dr. Francesco Emanuele Pizzoleo. PsyD. Psicoterapia cognitiva e cognitivo comportamentale.