Utente 492XXX
Salve,

sono un ragazzo di 32 anni single e che vive da solo in casa con la madre di 58 anni.

L'altra sera mentre guardavamo un film insieme sul divano ho avuto un'erezione e senza neanche capire come ho preso la mano di mia madre posizionandola proprio all'altezza del mio pene e strofinandola finché non ho eiaculato dentro i pantaloncini.

Da quel momento tra noi c'è grande imbarazzo ma stasera è ricapitato di eccitarmi sul divano accanto a lei e stavolta mi sono masturbato da solo ma facendo in modo che lei capisse cosa stavo facendo.

Come possiamo uscire da questa situazione?

Grazie

[#1] dopo  
Dr.ssa Valeria Randone

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
12% attualità
20% socialità
CATANIA (CT)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2010
Buongiorno,
le stato già risposto il lungo di recente.

https://www.medicitalia.it/consulti/archivio/625804-rapporto_con_mamma.html

L’argomento è davvero complesso, e non è analizzabile on-line. Mi auguro che lei abbia già seguito le nostre indicazioni, cioè quella di andare in terapia.

Se non l’ho fatto ancora, provveda al più presto.

Bisogna analizzare la sua psiche, la sua struttura di personalità, il motivo per cui lei da adulto è ancora da solo e vive a casa, e il rapporto con sua madre e le figure femminili in generale.

Elementi talmente importanti e profondi da obbligare ad un rapporto terapeutico.
Cordialmente.
Dr.ssa Valeria Randone,perfezionata in sessuologia clinica.
https://www.valeriarandone.it

[#2] dopo  
Dr. Carla Maria Brunialti

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROVERETO (TN)
TRENTO (TN)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012

Gentile utente,

solo un mese fa io stessa, nel consulto linkato, Le segnalavo la scivolosità della situazione con Sua madre.

Ma non pare Lei abbia messo in atto le indicazioni richieste e ricevute.
Cosa si potrebbe aggiungere ora, a fronte dell'appesantirsi della situazione? Nulla di più.

Inoltre:
dove è "scomparso" il padre, che nel consulto precedente risultava esserci?
E' certo che tutto sia realmente accaduto come descritto?

Saluti cordiali.
Carlamaria Brunialti
Dr. Carla Maria  BRUNIALTI
Psicoterapeuta perfez. in Sessuologia Clinica, Psicologa europea, Rovereto (TN)
www.webalice.it/centrodipsicologia

[#3] dopo  
Utente 492XXX

Intanto grazie come sempre per la risposta.

Mio padre è partito per motivi di lavoro e da qualche settimana vive in un'altra città.

[#4] dopo  
Dr. Carla Maria Brunialti

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROVERETO (TN)
TRENTO (TN)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012

".. grazie per le risposte..":

risposte - come vede - purtroppo inutili
se Lei non le prenderà in considerazione operativamente.

Saluti cordiali.
Carlamaria Brunialti
Dr. Carla Maria  BRUNIALTI
Psicoterapeuta perfez. in Sessuologia Clinica, Psicologa europea, Rovereto (TN)
www.webalice.it/centrodipsicologia

[#5] dopo  
Utente 492XXX

Provvederò al più presto, grazie.

Saluti