Età preadolescienziale

Salve, vorrei scrivere in merito a una problematica che mi affligge. Qualche anno fa, nel pieno dell'ansia legata alla sessualità ecc. mi viene in mente un evento dell'età preadolescenziale. Avevo compiuto da poco 10 anni e mia sorella ne aveva 1. Eravamo nudi in piscina. Lei era girata di spalle e io mi stavo avvicinando con quella pessima intenzione ma lei non si accorse di nulla e io mi tirai indietro senza nemmeno sfiorarla. Da li provo panico. È incesto, abuso e pedofilia o normale curiosità preadolescenziale? Grazie e distinti saluti
[#1]
Dr. Magda Muscarà Fregonese Psicologo, Psicoterapeuta 3.8k 149 11
Carissimo , non si tormenti, non e’ stato niente, come una nuvola rapida che passa nel cielo.. sono passati dieci anni e più , un pensiero, un lampo, niente di ‘agito’ , stia tranquillo e viva sereno la sua giovinezza.. con sogni, desideri, curiosità e slanci.. auguri per tutto! Restiamo in ascolto...

MAGDA MUSCARA FREGONESE
Psicologo, Psicoterapeuta psicodinamico per problemi familiari, adolescenza, depressione - magda_fregonese@libero.it

[#2]
Utente
Utente
La ringrazio per la tempestiva risposta, era ció di cui avevo bisogno. Nel corso del tempo é capitato di tormentarmi sull'ordinamento sessuale, relazione ecc. Capitó un"altra volta dove simulavo di farlo con lei ma eravamo entrambi piccoli, vestiti e mai penetrata e lo facevo per scherzo e perché ero alle prime fasi di preadolescenza. All'epoca sembrava normale ma ora la sensazione di sentirmi sporco, pedofilo e abusatore é alta. A volte mi chiedo? E se lo sapesse la gente? Come sarei reputato? Aveva 1 anno ma la paura che possa averla influenzata ci sta. La ringrazio ancora e tanti saluti
[#3]
Dr. Magda Muscarà Fregonese Psicologo, Psicoterapeuta 3.8k 149 11
Ma no, la prego, si sta tormentando sul nulla.. cerchi invece di uscire, avere amici, amiche, per chiacchierare, scherzare, innamorarsi anche.. ed anche studiare e costruirsi un futuro.. tutto e’ possibile, un passo alla volta ..!!
[#4]
Utente
Utente
La ringrazio nuovamente per cotanta bontà. Mi ha trasmesso tanta tranquillità. È stato difficile aprirmi ma ne é valsa la pena. Fortunatamente sono fidanzato e sono uscito, nonostante quel pensiero che ogni tanto torna con tratti ossessivi. Ma ora ho la consapevolezza di essere normale e di non aver commesso nulla di amorale. Leggendo poi altri casi mi sentivo male e allora ho dovuto scrivere. Già a 16 anni venne sto pensiero ma poi sparì per ritornare. Le sue parole sono state una manna dal cielo. Saró sempre grato per ció. Le rinnovo i miei saluti
[#5]
Dr. Magda Muscarà Fregonese Psicologo, Psicoterapeuta 3.8k 149 11
Lieta di aver potuto aiutarLa!!