Utente 555XXX
È da circa 8 mesi che mio figlio di 16 anni si comporta in modo strano, ha iniziato semplicemente guardandomi il lato b e a volte anche il seno, poi con il passare del tempo ha iniziato a palparmi il lato b ed approfittare di ogni momento in cui ero in intimo (magari anche in perizoma) prendendomi da dietro e spingendomi al muro appoggiando il suo membro (a volte anche nudo) al mio lato b.
HO paura che sia per la mia giovane età (essendo dell'88).
Fino a quel momento sono sempre riuscita a fuggire facendo finta di nulla e pensando fosse l'età.
Spesso prova a convincermi ad andare a letto con lui, ho sempre rifiutato, ma ogni volta che me lo chiede mi convince sempre di più ad andarci.
Ho retto fino a qualche giorno fa, mentre ero ancora una volta a giro per la casa in perizoma e reggiseno e non accorgendomi della sua presenza mi sono sentita spingere sul letto da dietro.
Mi sono ritrovata a pancia in giù sdraiata sul letto con mio figlio dietro che ha iniziato a palparmi tutta e non riuscendo più a resistere ho deciso di concedergli la masturbazione.
Subito dopo mi ha confessato che il suo sogno più grande si realizzerebbe se io twerkassi (muovere il lato b in modo sensuale) sul suo membro.
Ad ogni giorno che passa penso sempre di dover realizzare il suo sogno e di concermi completamente sapendo anche che il suo membro è di 18 cm.
Cosa devo fare secondo voi?
Grazie!!

[#1]  
Dr.ssa Angela Pileci

52% attività
20% attualità
20% socialità
SESTO SAN GIOVANNI (MI)
MONZA (MB)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2009
Gentile signora,

Lei domanda qui: "Cosa devo fare secondo voi?"

Secondo Lei che cosa dovrebbe fare?
Lei come valuta questi comportamenti di Suo figlio?

Cordiali saluti,
Dott.ssa Angela Pileci
Psicologa,Psicoterapeuta Cognitivo-Comportamentale
Perfezionata in Sessuologia Clinica

[#2] dopo  
Utente 555XXX

In questo momento mi concederei completamente a lui (anche perché mi incuriosisce avere un rapporto sessuale completo con mio figlio).
Ho paura di sbagliarmi, ma essendo single da un po' ho voglia di qualcosa di piccante ed eccitante e quindi è anche per questo che penso di concedermi.
Secondo lei sto facendo la scelta giusta?

[#3]  
Dr.ssa Angela Pileci

52% attività
20% attualità
20% socialità
SESTO SAN GIOVANNI (MI)
MONZA (MB)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2009
E secondo Lei fa la scelta giusta?
Dott.ssa Angela Pileci
Psicologa,Psicoterapeuta Cognitivo-Comportamentale
Perfezionata in Sessuologia Clinica

[#4] dopo  
Utente 555XXX

Secondo me si, perché una buona madre deve realizzare il sogno del proprio figlio, anche se mi toccherebbe concedergli il mio corpo.

[#5]  
Dr.ssa Angela Pileci

52% attività
20% attualità
20% socialità
SESTO SAN GIOVANNI (MI)
MONZA (MB)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2009
Non crede che non sia un dovere della madre realizzare i sogni del figlio, ma è il figlio che autonomamente deve realizzare i propri sogni, indipendentemente dal tipo di sogno?

Si è mai chiesta come mai l'incesto sia punito dalla legge?

Cordiali saluti,
Dott.ssa Angela Pileci
Psicologa,Psicoterapeuta Cognitivo-Comportamentale
Perfezionata in Sessuologia Clinica

[#6] dopo  
Utente 555XXX

Ha perfettamente ragione, ma se i sogni del figlio sono questi io mi impegno a realizzarli.
Secondo me l'incesto non dovrebbe essere illegale perché ognuno di noi ha il diritto di fare l'amore con chi vuole.