Orientamento sessuale e omosessualità'

Buonasera, mi sono sempre piaicute le ragazze, avendo molto erezioni e quant'altro, sempre masturbandomi su materiale pornografico etero (e ancora ora lo sto facendo) pero da un mese a questa parte ho pura di essere diventato omosessuale o di avere il disturbo omosessaule compulsivo, la mia mente non fa altro che pensare ad immagini di uomini nudi e vedere gli effetti sul pisello. Oggi mentre giocavo con mio fratello più piccolo, a lotta sul letto, ho avuto un erezione non so dovuta a cosa. E' possibile che questo sia una spia della mia omosessualità? E' possible che il pene al tatto abbia un erezione?
E poi quali sono i fattori che determinano un erezione?
Spero che mi rispondiate ho forti paure e dubbi, sono un soggetto molto ansioso.
Per favore fatemi sapere.
Grazie.
[#1]
Dr. Francesco Emanuele Pizzoleo Psicologo, Psicoterapeuta 2,4k 122
Giovanotto

disturbo omosessaule compulsivo????????
Semmai esiste il disturbo ossessivo compulsivo (DOC) ed è proprio quello che hai. Hai paura di poter essere omosessuale. Non sei omosessuale
Ci siamo?
Le domande stesse che poni fanno propendere proprio per questa ipotesi diagnostica

Leggi questo articolo del collega santonocito
Ti descrive benissimo
Scommettiamo?
https://www.medicitalia.it/minforma/psicologia/790-e-se-fossi-omosessuale.html

Dr. Francesco Emanuele Pizzoleo. Psicoterapia cognitiva e cognitivo comportamentale.

[#2]
dopo
Utente
Utente
Buonasera dottore ,
grazie mille della risposta lo spero, non ho nulla contro gli omosessuali ho un caro amico e un famigliare omosessuale, ma se scoprissi che lo fossi preferierei diventare prete ed essere asessuale. un ultima cosa allora mi spiega perché' mentre abbracciavo mio fratello sul divano, ho avuto un erezione. Credo che abbia un attrazione verso di lui non so se si tratti di affetto molto forte. Comunque la ringrazio e spero in dio di non esserlo e non essere un gay represso , con tutto il rispetto.
Pero' l'erezione e' sempre dovuta ad attrazione?
La ringrazio e buonaserata.
Scusi tanto il disturbo.
[#3]
Dr. Francesco Emanuele Pizzoleo Psicologo, Psicoterapeuta 2,4k 122
Un ragazzo in salute ha circa 20 erezioni spontanee al giorno. Ovviamente tu, da ossessivo quale sei, l’hai ricondotta all abbraccio con tuo fratello. Quindi le erezioni non sono sempre dovute ad attrazione. Esistono le erezioni notturne spontanee che avvengono per motivi ormonali e idraulici e non perché certo sogniamo un incontro erotico.

Stai già andando presso un collega psicoterapeuta per curare il tuo problema di ansia?

Dr. Francesco Emanuele Pizzoleo. Psicoterapia cognitiva e cognitivo comportamentale.

[#4]
dopo
Utente
Utente
Si stavo andando , pero' ho deciso di interrompere perche'secondo me non traevo nessun beneficio. Ed infatti credo di essermi sbagliato e l'ansia e'peggiorata. Come diagnosi lo psicologo mi ha detto che sono un ragazzo fortemente insicuro che ha aspettative molte alte e forte critiche su stesso per dimostrare a gli altri i propri pregi.
Grazie mile dottore.
Posso scriverle se dovessi avere ulterioiri dubbi.
Perché' ogni tanto sto davvero male.
[#5]
Dr. Francesco Emanuele Pizzoleo Psicologo, Psicoterapeuta 2,4k 122
I dubbi che a te vengono e che vorresti scrivere a me, non avrebbero risposta da parte mia. Non perché non voglia, sia chiaro. Ma perché rispondendo ai tuoi dubbi altro non farei se non mantenere il problema ossessivo che poi sarebbe il tuo problema . È chiaro?
Quindi non ti risponderò

Tu starai bene non quando sarai alla costante ricerca di risposte ma quando smetterai di farti domande ossessive.

La terapia cognitivo comportamentale offre molte strategie e tecniche al paziente anche per fronteggiare e gestire queste dinamiche ansiose

Dr. Francesco Emanuele Pizzoleo. Psicoterapia cognitiva e cognitivo comportamentale.

[#6]
dopo
Utente
Utente
Ok grazie mille dottore, proverò' e lotterò per non pensarci più' . Questa e'l'unica cura.
Grazie e buona notte.
[#7]
Dr. Francesco Emanuele Pizzoleo Psicologo, Psicoterapeuta 2,4k 122
L unica cura è consultare specialisti psichiatra e psicoterapeuta

Dr. Francesco Emanuele Pizzoleo. Psicoterapia cognitiva e cognitivo comportamentale.

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio