Non piaccio a nessuna

Salve dottori.
Purtroppo per difetti estetici abbastanza notevoli (ho un occhio più piccolo, un sorriso non tanto perfetto è un naso con un po’ di gobba) non riesco ad avere una ragazza.
In questa quarantena ho conosciuto una ragazza dove ci siamo frequentati per due mesi, lei molto entusiasta di approfondire finalmente ci vediamo, il giorno dopo (dopo che ci siamo baciati) dice che non c’è attrazione fisica.
Due mesi di conoscenza è stato il massimo.
Io ora sto malissimo, piango a pensare che io non possa stare con una persona che mi vuole bene per motivi che non dipendono da me, l’aspetto estetico non me lo scelgo io.
Purtroppo sto piangendo quasi ogni sera, quella ragazza era anche molto semplice, dolce... Non ho potuto vivere con lei qualcosa perché non sono attraente.
Non ho mai vissuto niente, la mia adolescenza st a sfuggendo di mano, ai miei figli (se mai li avrò) non potrò raccontargli di una storia d’amore avuta alla loro età.
Mi sento tagliato fuori dal mondo, un escluso, un umiliato.
Essere brutti ormai è diventata una colpa... Un marchio indelebile.
Da piccolo fino a 12 anni ero veramente un bel ragazzino, sopra la media degli altri.
Non so cosa sia successo gli 8 anni successivi, solo asimmetrie son venute fuori.
Scusate lo sfogo, ringrazio per le risposte e l’aiuto.
[#1]
Dr.ssa Angela Pileci Psicologo, Psicoterapeuta, Sessuologo 19,6k 495 46
Gentile ragazzo,

ciò che è accaduto con questa ragazza è solo un episodio isolato? Con altre ragazze aveva avuto il coraggio di proporsi e di corteggiarle? Oppure non lo ha mai fatto proprio per timore di essere respinto perché Lei si vede non attraente?

La bellezza, come sa, è soggettiva; soltanto se saprà affrontare e gestire la bassa autostima, il timore di non piacere a qualcuno sparirà, anche perché Lei diventerà attraente per ciò che è e non per come appare.

Senza dubbio l'aspetto fisico è importante, almeno all'inizio, ma una persona che si ferma alle apparenze e davvero superficiale, non trova? Vorrebbe avere una relazione con una persona che sta con Lei solo per il Suo aspetto fisico?

Infine, alcuni dei difetti che elenca sono assolutamente problemi risolvibili (esempio, denti imperfetti,....)


Cordiali saluti,

Dott.ssa Angela Pileci
Psicologa,Psicoterapeuta Cognitivo-Comportamentale
Perfezionata in Sessuologia Clinica

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie per la risposta dottoressa. Comunque sono almeno 5 ragazze in totale con cui ci ho provato e tutte e 5 per la stessa ragione mi hanno rifiutato. In verità forse proprio per questa mia insicurezza sono impacciato e goffo, dietro ad uno schermo sono bravo, in realtà anche da vicino scherzo ma come ha detto lei l’aspetto estetico è importante. Anche la ragazza più intelligente, se vede qualcuno che esteticamente non è un granché non ha voglia di approfondire purtroppo. Per i denti sto già provvedendo, per il naso magari vedrò in futuro per le asimmetrie penso siano congenite purtroppo... Ho perso tante occasioni, tante belle persone che non ho potuto conoscere per il mio aspetto.

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test