Cosa mi sta succedendo? Non sento più niente

Salve a tutti ho vent'anni e da una settimana ad oggi sento di non essere più me stessa, la situazione covid mi ha colpito molto essendo una persona che soffre di ansia e di ipocondria, sono arrivata a controllare la febbre ogni giorno.
Il problema però è diventato un altro, da una settimana ad oggi ci sono momenti della giornata in cui non sento niente, non provo emozioni, sto male sento un forte bruciore al viso, senso di nausea e l'unica risposta delle volte è piangere, ma non piango nè per tristezza, nè per rabbia, ma per frustrazione di non sentire nulla.
Mi sono accorta di questa problematica con il mio ragazzo, stiamo assieme da molto e tra di noi è andato sempre tutto bene ma dopo un periodo di divisione dato la zona arancione mi sono sentita a disagio con lui come se tutto fosse sparito, non so però come mi sentivo prima, non riesco a fare un paragone, non mi ricordo cosa c'era prima di questa sensazione di vuoto.
Poi passa e so di amarlo, di voler stare con lui, poi di nuovo come un pulsante tutto cambia.
Succede anche con le mie amicizie, non voglio vedere nessuno, vedo solo aspetti negativi, non riesco più a divertirmi.
Sono sempre stata una persona solare ed estroversa e ad oggi sono arrivata a non sentirmi più me stessa.

Lunedì andrò da uno psicologo per parlarne meglio, ma mi sta divorando il cervello questa situazione e volevo comprendere se è normale, se devo ascoltare i sentimenti di vuoto e che con il mio ragazzo è finita, se effettivamente dovrei cambiare gruppo di amici - se posso fare qualcosa nell'immediato per stare meglio e non sentirmi più finta e senza emozioni.

Grazie mille in anticipo.
[#1]
Dr.ssa Giacoma Cultrera Psichiatra, Psicoterapeuta 42 1
Gli effetti psicologici del coronavirus sono devastanti. Per la lunghezza della durata e le varianti emerse del virus il sistema nervoso tende a rimanere in uno stato di allarme perenne, che poi provoca tutto un insieme di sintomi. È bene farsi curare e qualora si è bloccati usare la Psicoterapia online. Vedrà che risolverà tutto.

Dr. GIACOMA CULTRERA

[#2]
Dr. Carla Maria Brunialti Psicologo, Psicoterapeuta, Sessuologo 14,2k 443 103
Gentile utente,

lieti che tra qualche giorno faccia una seduta di persona presso uno Psicologo.
Tenga conto che per poter curare, il/la Professionista deve essere anche Psicoterapeuta, particolare non secondario che può trovare sull'Albo nazionale.

Con l'augurio che possa iniziare un produttivo percorso psicologico,
saluti cordiali.

Dott. Brunialti

Dr. Carla Maria BRUNIALTI
Psicoterapeuta perfezionata in Sessuologa clinica, Psicologa europea.
www.linkedin.com/in/brunialtisessuologaclinica/

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa