Ho vergogna dei miei bisogni sessuali

Buongiorno,
Sono un ragazzo di 30 anni e la masturbazione mi ruba molte ore del giorno.


Dall'età di circa 15 anni ho iniziato ad avere le prime eccitazioni sessuali e questo da subito mi ha fatto provare molta vergogna.
Il fatto che un maschio sia così facilmente eccitabile per una spinta biologica o per stimoli esterni mi crea un forte senso di inferiorità soprattutto verso il genere femminile.


In una prima fase della mia adolescenza ho provato a cercare solo incontri con ragazze che avessero forti impulsi sessuali per le quali il sesso fosse solo lo sfogo di un bisogno per non sentirmi inferiore o rifiutato.


Attualmente invece questo senso di colpa mi porta alla situazione paradossale di masturbami molte volte al giorno (3/4) per essere poi meno sensibile agli stimoli sessuali e abbassare l'ansia.


Sia i pensieri di vergogna che la masturbazione mi rubano molte ore al giorno.
Mi rendo conto di avere un problema e vorrei comprenderlo meglio per cambiare.

Secondo voi soffro di masturbazione compulsiva?
Come posso superare questa situazione?


Grazie a tutti
[#1]
Dr. Carla Maria Brunialti Psicologo, Psicoterapeuta, Sessuologo 14,3k 446 103
Gentile utente,

essendo Lei ormai adulto, non immaginiamo che professione possa esercitare se ".. la masturbazione mi ruba molte ore del giorno...".
A meno che Lei non abbia una eiaculazione ritardata, per cui si dedica solo a quello.
Sulla sex-addiction può confrontarsi con questa News:
https://www.medicitalia.it/news/psicologia/7732-il-sesso-compulsivo-e-un-disordine-mentale-o-m-s.html .
Ma online diagnosi non se ne fanno, è impossibile.

Nel Suo consulto qualcosa non ci torna.
Se però ha scritto qui
. perchè desidera vivere meglio, e non solo capire,
. perchè desidera vincere la Sua vergogna,
. perchè vorrebbe vivere una sessualità non solo masturbatoria ma anche relazionale,
si rivolga di persona ad uno Psicoterapeuta esperto in problematiche sessuologiche (ad es. FISSONLINE.it).
Online non è possibile aiutarLa efficacemente, se non orientandoLa verso il corretto percorso in presenza.

Dott. Brunialti

Dr. Carla Maria BRUNIALTI
Psicoterapeuta perfezionata in Sessuologa clinica, Psicologa europea.
www.linkedin.com/in/brunialtisessuologaclinica/

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio