Problemi sessuali

Salve a tutti, sono un ragazzo di 20 anni che da circa 2 giorno, durante la masturbazione che ormai svolgo con regolarità dalla pubertà ormai, non riesco ad avere un'erezione completa, come sono sempre stato abituato.
Durante l'atto noto che mi manca quell'eccitazione e quello stimolo tipico dato dal momento.
Purtroppo essendo molto Ipocondriaco mi sto preoccupando ed entrando in paranoia.
Non so a cosa sia dovuto questo squilibrio, però da quando ho iniziato a seguire regolarmente i corsi universitari che mi occupano gran parte della giornata e il ritorno della zona rossa che non mi permette di uscire ne praticare attività fisica, mi sento ormai vittima di una giornata "Fissa" e regolare, senza svaghi e questo mi sta portando molto stress.
Cosa mi consigliate per risolvere questo problema dato che per me è una cosa nuova, mai affrontata?
Grazie mille a tutti in anticipo per la vostra disponibilità e il vostro lavoro.
[#1]
Dr. Ferdinando Toscano Psicologo 64 6
Ciao,
Per un uomo, avere dei momenti di "down" è abbastanza normale... E quando l'adolescenza termina, liggiù le cose di certo non si sopiscono, ma diciamo che un po' si calmano, e quello stato di eccitazione praticamente continua si confina maggiormente ad alcune finestre temporali.

Sicuramente, lo stress da università, unito a quello da pandemia, non aiutano...
E anche l'interruzione dell'attività fisica, propizia all'attivazione ormonale, fa la sua parte.

Ancora, parliamo di un fenomeno che osserva da soli 2 giorni e che, a quanto pare, non le impedisce di continuare la sua attività masturbatoria... È così?

Chissà che "star buono" per un po' non la aiuti a recuperare le "energie" che ritiene di aver perso...

Insomma... È molto verosimile il fatto che non ha niente, e sembra anche esserne consapevole.
Ma... C'è quella ipocondria che riferisce.
Ecco, sposti la sua attenzione a questa parte di sé... Tenersela non è bella, e per questo le consiglio di rivolgersi a un professionista.

A questo, secondo me, dovrebbe dedicare la sua attenzione....

Cordiali saluti

Dott. Ferdinando Toscano
Psicologo

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa