Paura dell’invidia altrui

Salve, ho 22 anni e da sempre ho paura dell’invidia che scaturisce nei miei amici quando mi capita qualcosa di bello (a livello universitario, sentimentale o anche puramente materiale come qualche acquisto).
In realtà è un sentimento credo comune a tutti nel senso che ho sempre pensato che le persone vogliono vederti bene ma mai meglio di loro a parte qualcuna di cui ti puoi fidare ciecamente.
Ora per esempio sto frequentando una ragazza e dopo averlo detto ai miei amici la mia mia mente sta iniziando ad andare in paranoia per via di questa invidia che può suscitare questa cosa (essendo quasi tutti single loro) e ho paura che possa accadere qualcosa di brutto.
La risposta a questo consulto probabilmente ce l’ho già ovvero non dovrei farmi influenzare da queste cose e concentrarmi solo su me stesso ma mi piacerebbe sentire il parere di qualche esperto
[#1]
Dr.ssa Manuela Ragosta Psicologo 2
Ciao, credo che tu debba valutare quanto questa paura ti condizioni e ti faccia vivere male e soprattutto se le risposte che trovi siano in grado di rassicurarti.

Dr.ssa Manuela Ragosta

[#2]
dopo
Utente
Utente
Negli anni passati mi ha condizionato spesso, al punto di non rivelare alcune belle cose che mi accaddero. La paura che ho in questo periodo è soprattutto rivolta al perdere questa ragazza ma dall’altro lato mi sto autoconvincendo di non farmi condizionare da nulla che mi circonda

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio