Autoconvinzione

buongiorno,
credo di avere un problema con l'autoconvinzione, parto col dire che ho avuto relazioni omosessuali ma anche etero, ma ogni volta che penso di non essere etero ho paura di starmi convincendo di non esserlo, stessa cosa quando sono triste e ho paura di staro facendo solo per "attirare attenzioni".

non so se mi sono spiegata bene, e spero che qualcuno mi possa chiarire le idee, grazie e arrivederci
[#1]
Dr.ssa Donatella Fiocchi Psicologo, Psicoterapeuta 43 6
Buongiorno,
in effetti quanto dice di sé e della sua situazione è veramente poco per poterle dare qualche aiuto. Per quanto riesco a capire mi sembra che lei sia sopratutto confusa e in difficoltà fra il crescere e scegliere una strada di identità e invece restare attaccata alla fantasia onnipotente infantile dove tutto è possibile; sembra che possa trattarsi di una difesa dal dover affrontare il normale passo della separazione ma purtroppo questo non le permette, mi sembra, di sviluppare un reale e profondo rapporto.
Provi a parlarne con uno psicoterapeuta psicoanalitico.
Le faccio i miei auguri.

Dr.ssa donatella fiocchi

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test