Come salvare un rapporto in crisi

Salve vorrei un aiuto...siamo una coppia conviviamo e io sono incinta di 7 mesi e a maggio dovremmo sposarci, nella nostra storia ci sono stati due momenti brutti di litigio dove siamo arrivati a metterci le mani addosso... Cmq l ultimo risale ad agosto... In questi mesi litigi normali ma mai a quel punto, l altra sera gli dico al mio fidanzato che mi sento trascurata e lui caccia fuori che mi odia che non mi vuole che il mio amore verso di lui è violento che non è amore ma ossessione, non vuole che nostro figlio cresca in una famiglia con violenza e che mi odia... Io con una calma che non credevo di avere gli ho detto ok vabene ma io lotterò x la mia famiglia e per riconquistarti e le sue risposte sono state non ti credo, non crede a ciò ke dico al mio amore e al mio cambiamento caratteriale... Io non so che fare ho chiesto aiuto di nascosto a lui alla mamma e al prete che ci segue... Io rivoglio lui e la mia famiglia
[#1]
Dr. Carla Maria Brunialti Psicologo, Psicoterapeuta, Sessuologo 17.8k 583 67
Gentile utente,

Il Suo compagno Le ha risposto "che il mio amore verso di lui è violento che non è amore ma ossessione".

Noi non sappiamo da che parte sta la verità:
. Lei dichiara di sentirsi trascurata,
. lui dichiara di sentirsi ossessionato dalla sua insistenza,
e forse entrambi avete la Vostra parte di ragione.
Il problema è che entrambi soffrite e che il ricorso a genitori, suoceri, ministri della religione può rivelarsi scarsamente efficace.

Sono tematiche individuali e di coppia che noi Psy conosciamo bene,
sappiamo come affrontarle ed aiutare a modificarle.
Solamente che è necessario farlo di persona, in presenza.

Cercate un/a Psicoterapeuta specializzato/a in terapia di coppia,
senza lasciar passare del tempo. E' importantissimo arrivare sereni e complici al parto e al periodo post-parto.

Saluti cordiali.
Dott. Brunialti

Dr. Carla Maria BRUNIALTI
Psicoterapeuta, Sessuologa clinica, Psicologa europea.
https://www.centrobrunialtipsy.it/

[#2]
Utente
Utente
Lui dice che è ossessione verso di lui e non amore poiché io voglio riprovarci a tornare insieme
[#3]
Dr. Carla Maria Brunialti Psicologo, Psicoterapeuta, Sessuologo 17.8k 583 67
Solo la presenza di un terzo, il/la Professionista indicato/a sopra, potrebbe provare a comporre questa diatriba:
"Lui dice che è ossessione verso di lui e non amore poiché io voglio riprovarci a tornare insieme".

Dott. Brunialti

Dr. Carla Maria BRUNIALTI
Psicoterapeuta, Sessuologa clinica, Psicologa europea.
https://www.centrobrunialtipsy.it/