Utente 127XXX
Buonasera dottore, ho 38 anni e ho bisogno di un vostro parere.
Sono molto preoccupata per uno strano sintomo che accuso da circa 2 mesi. Ho come un persistente "nervoso" agli arti, diciamo come se sentissi i muscoli tesi oppure i nervi infiammati. E' una sensazione fastidiosissima, che non mi permette di dormire e vivere bene. Sento anche dei formicolii sotto i piedi e spesso del dolore dietro ai polpacci. Premetto che non ho una buonissima circolazione (avevo fatto circa due anni fa una visita da un angiologo) e infatti ho spesso le caviglie gonfie. Però non riesco a capire se questo fastidio può essere riconducibile alla circolazione. A volte mi prudono anche le mani. Ho fatto una visita neurologica ma il medico non ha rilevato nulla di particolare; ho fatto una RMN alla testa (per continui mal di testa e brividi e non è risultato nulla). Il mio medico mi ha dato da prendere il muscoril e sinceramente mi sembrava che il sintomo fosse molto diminuito, ma oggi, dato che l'ho smesso da 3 gg perchè ho avuto la febbre con tosse ecc e mi sono curata con altri medicinali, il sintomo mi è tornato. Sono molto preoccupata, anche perchè sono un soggetto molto ansioso.
Secondo lei, di cosa si può trattare?
Grazie in anticipo.

[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
I sintomi lamentati, vista anche la negatività dell'esame neurologico e la positività per gli ANA riferita in altro consulto, meriterebbero la valutazione di un reumatologo.
Provvedo pertanto a spostare in quest'area il consulto.
Lucio Piscitelli
http://luciopiscitelli.beepworld.it/

[#2] dopo  
Utente 127XXX

Buongiorno, dal momento che la mia richiesta è stata spostata in reumatologia, chiedo gentilmente un parere. Sono molto preoccupata. Grazie mille

[#3] dopo  
Utente 127XXX

C'è un medico che riesce a rispondermi? Ho preso appuntamento con un reumatologo la prossima settimana, ma nel frattempo vorrei un parere. Non sto bene, non riesco a dormire per questo fastidio fortissimo, ora mi sembra di sentire questa sensazione di nervosismo/formicolio/indolenzimento in tutto il corpo e mi prende l'ansia. Ho pensato di farmi ricoverare in ospedale, perchè ho paura sia grave.
Mi potete aiutare per capire cosa potrebbe essere?Grazie